Teleischia
Attualità News

CAPRI. STOP AL GIOCO D’AZZARDO: LA DECISIONE PASSA AL CONSIGLIO DI STATO

Per vedere applicata la delibera del consiglio comunale “Stop alle slot-machines ed al gioco d’azzardo” il comune di Capri è stato costretto a  rivolgersi al Consiglio di Stato.

Nella seduta di consiglio comunale di settembre scorso era stata votata favorevolmente la proposta che delimitava le distanze dai luoghi sensibili e religiosi per la presenza della cosiddette macchinette: un atto forte voluto come misura di contrasto a quella che sta diventando una vera e propria piaga sociale sull’isola azzurra.

Ad impugnare tale provvedimento sono state alcune attività capresi che evidentemente hanno valutato come un forte danno economico il nuovo regolamento. Da una serie di dati raccolti, infatti, l’isola azzurra è una delle più “spendaccione” in fatto di “video-giochi” finalizzati ad incassare vincite in denaro.

I dati inquietanti sulla ludopatia sono a conoscenza e sotto gli occhi di tutti coloro che frequentano quotidianamente l’isola. Un tecnicismo, appunto, ha annullato una decisione che si era ispirata a principi di carattere sociale e non burocratico. Ed ora si attende la decisione del nuovo grado di giudizio.

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. TRASPORTO PUBBLICO, PRESENTAZIONE PROGRAMMI EAV

Redazione-

NAPOLI. FALCO (CORECOM CAMPANIA): “ALLARME PER ALTRI DUE MINORENNI ACCOLTELLATI A NAPOL”

Redazione-

MEDITERRANEAN WINE ART FEST 2022 IL FESTIVAL DELLE ECCELLENZE E DEGLI SCAMBI ECONOMICI CULTURALI

Redazione-

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 16 MAGGIO, 1.431 I NUOVI CONTAGI SU 9.836 TEST ESEGUITI

Redazione-

STADIO MARADONA, 1,5 MILIONI DALLA REGIONE PARTITI I LAVORI DEL “MIGLIO AZZURRO”

Redazione-