Teleischia
Attualità News

DECRETO ISCHIA. VITO IACONO: “VERGOGNOSO IL TEATRINO DELLA POLITICA! ED ORA TUTTI A CORRERE PER ESAMINARE I CONDONI”

Anche Vito Iacono, politico navigato ed ex consigliere comunale di opposizione di Forio interviene sul decreto Ischia, evidenziando il vergognoso gioco delle parti politiche, senza dimenticare la lentezza delle amministrazioni nell’esaminare i condoni. Ed afferma “Ed ora tutti a correre per sistemare le carte! Serviva per quest’accelerazione il dramma terremoto?”

Ecco il suo commento: Non mi piace entrare nel merito della polemica legata al “famigerato” art. 25 del Decreto Genova, una polemica che, come già detto, offende i bisogni, il disagio, la frustrazione, il dramma di centinaia di famiglie della nostra Isola colpite dal terremoto e costrette a vivere altrove, come le stesse vittime, tante, troppe, di Ischia e di Genova.
Il vergognoso gioco delle parti, che a dire il vero coinvolge tutte le fazioni politiche, nessuna esclusa, che in ruoli invertiti hanno detto, nel tempo, tutto ed il contrario di tutto, offende però la verità e tende a rappresentare l’ennesimo alibi per la politica locale. E questo al netto della circostanza che mi piacerebbe sapere quanti casi e case investite dal sisma sono riferibili al condono 2003.
E però le amministrazioni locali e chi le rappresenta provino a spiegare il perché degli insopportabili ritardi nell’esame delle pratiche dei condoni 1985 e 1994 ed ancora di più come intendono soddisfare il diritto alla casa dei nostri concittadini terremotati o no??? Ritardi che non hanno favorito la ultimazione di quelle costruzioni ed ancora di più la loro messa in sicurezza riferibile proprio alle norme antisismiche, facendo vivere tante famiglie in strutture comunque a rischio.
E’ insopportabile pensare che per accelerare l’esame dovevamo subire un evento così drammatico!!!

POTREBBE INTERESSARTI

INCONTRO ISCHIA CALCIO- PUTEOLANA: EMESSI 11 DASPO

Redazione-

GDF NAPOLI. TRUFFA ALLO STATO, MISURE CAUTELARI PER 15 RESPONSABILI

Redazione-

NAPOLI. MANFREDI VISITA LA SINAGOGA, ‘AMICIZIA CHE SI RINSALDA’

Redazione-

NAPOLI. GIORNATA MONDIALE DELL’IPERTENSIONE, AL CARDARELLI VISITE GRATUITE PER PREVENIRE

Redazione-

FORIO.DAVIDE CASTAGLIUOLO: “PER IL 2023 TANTI GLI IMPEGNI E PROGETTI DA REALIZZARE”

Redazione-