Teleischia
Sport

MILAN CLUB ISCHIA: AL VIA LA CAMPAGNA TESSERAMENTO

Il Milan Club Isola d’Ischia “Barbara Berlusconi” comunica che è aperta la campagna tesseramenti per la stagione sportiva 2015/2016. Invariate le quote associative: Socio under (chi non ha compiuto 18 anni alla data del 1 luglio 2015) 15 Euro; Socio ordinario 30 Euro, Socio sostenitore da 50 Euro in su.

“Prometto di esserti sempre fedele” è il titolo della nuova campagna tesseramenti, ispirata alla necessità di sostenere la squadra del cuore nei momenti felici, ma anche in quelli più avari di risultati. «Il Milan, dopo le ultime annate deludenti, sta tornando a pensare in grande – dice il presidente Gianni Ferrandino – come dimostrano i primi acquisti effettuati in questi giorni, a cui seguiranno certamente altri. Noi restiamo fedeli ai colori rossoneri. E voi? Iscrivetevi!».

Si ricorda che solo chi è regolarmente iscritto potrà usufruire di tutti i vantaggi del Milan Club: visione di tutte le gare dell’AC Milan presso la sede sociale sita in Via Gian Battista Vico 157 a Ischia, gadget, partecipazione alle trasferte allo stadio ed agli altri eventi organizzati dal Club, prelazione su biglietti stadio e biglietti di ingresso a Casa Milan, sconti presso il negozio di stampe Zahir (Via Alfredo De Luca – Ischia).

Le iscrizioni si effettuano presso l’Edicola “da Martino” a Ischia Ponte, direttamente in sede in concomitanza con le partite dell’AC Milan oppure telefonando al 3488881672. Presso i suddetti punti è possibile rivolgersi anche per un semplice dubbio o dettagli maggiori sull’iscrizione.

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO. ZIGARELLI: “IL CAMPIONATO DI ECCELLENZA TORNA A DUE GIRONI. AL VIA IL 4 SETTEMBRE (SERVIZIO TV)

Redazione-

CALCIO A 5. FUSIONE TRA VIRTUS LIBERA FORIO E FUTSAL BARANO, NASCE LA VIRTUS LIBERA ISOLA D’ISCHIA

Redazione-

35 MARATONA DELLE DOLOMITI, PRESENTI ANCHE I FORTI E VELOCI ISOLA D’ISCHIA

Redazione-

CALCIO A 5. FUSIONE TRA VIRTUS LIBERA FORIO E FUTSAL BARANO, SI SOGNA LA SERIE B

Redazione-

ISCHIA. PROMOSSI ALLA CAND GLI ARBITRI ANGELA CAPEZZA E GIOVANNI DI MEGLIO

Redazione-