Teleischia
Cronaca

TRE GIOVANI, MINORI, PROCIDANI DENUNCIATI PER RICETTAZIONE

Nel corso della serata di ieri a procida i carabinieri della locale stazione deferivano all’autorità giudiziaria minorile in stato di liberta’ tre minori procidani. I giovani sono accusati di ricettazione (art. 648 c.p.): si tratta di S.S., M.A. e C.V. tutti residenti nell’isola di graziella. I fatti. Nel corso di un servizio di pattugliamento i tre ragazzi venivano sorpresi in possesso dello scooter, non risultato di loro proprietà, asportato nella serata di ieri mentre era parcheggiato in Via Roma, e regolarmente chiuso con catena e blocca sterzo. L’autorità giudiziaria minorile informata è stata attivata per gli atti dovuti dalla stazione dei carabinieri di procida

POTREBBE INTERESSARTI

CASAMICCIOLA. CALCATERRA: “AFFRONTO QUESTA NUOVA SFIDA CONOSCENDO I PROBLEMI DI CASAMICCIOLA” ( SPECIALE TV)

Redazione-

CASAMICCIOLA. CALCATERRA: “LA RICOSTRUZIONE POST TERREMOTO TRA LE MIE PRIORITÀ” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 30 GIUGNO, SALGONO I RICOVERI IN TERAPIA INTENSIVA E NEI REPARTI ORDINARI

Redazione-

PREMIO ISCHIA INTERNAZIONALE DI GIORNALISMO. 1 E 2 LUGLIO DUE GIORNI DI DIBATTITI E PREMIAZIONI

Redazione-

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 30 GIUGNO, 9.946 I NUOVI CONTAGI SU 30.192 TEST ESEGUITI

Redazione-