Teleischia
Cronaca

SUICIDIO A BARANO. GENNARO PALAMARO EX GUARDIA GIURATA SI UCCIDE CON UN COLPO DI FUCILE

 Tragedia a barano. Gennaro Palamaro, 49 anni, si è ucciso sparandosi un colpo di fucile al volto. Il fatto è avvenuto questa mattina in località Testaccio, intorno alle ore 9.00. L’uomo, ex guardia giurata lavorava come segretario presso lo studio medico del dottor Gioacchino Mattera. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri per i rilievi del caso. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia che sarà effettuata a Napoli. Al momento non si conoscono i motivi all’origine del gesto disperato di Gennaro Palamaro. Sembrerebbe infatti che l’uomo non abbia lasciato alcun messaggio ai familiari. Palamaro lascia la compagna di origini polacche ed una figlia piccola.

POTREBBE INTERESSARTI

LINEA DI CONFINE. IL NUOTO OLTRE LA DISABILITÀ, LA STORIA DI VINCENZO BONI (SERVIZIO TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. BOLLETTINO CAMPANIA 1 LUGLIO, 10.699 I NUOVI CONTAGI SU 30.626 TEST ESEGUITI

Redazione-

BARANO. NASCE IL PARCO FAMIGLIA INSIEME PER BAMBINI AUTISTICI

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 01 LUGLIO, CRESCONO POSITIVI E RICOVERATI

Redazione

SALUTE. PARTE IN CAMPANIA LO PSICOLOGO DI BASE

Redazione-