Teleischia
Senza categoria

IL PRESIDE SIRONI CHIEDE UN INTERVENTO URGENTE PER IL MENNELLA

Con una lettera indirizzata ai sei sindaci dell’Isola di Ischia e al Sindaco della Città Metropolitana di Napoli il Preside Mario Sirono chiede un intervento urgente per l’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore C. Mennella. “L’Istituto d’Istruzione Superiore “ C. Mennella “ è un’importante realtà scolastica dell’isola d’Ischia. Questo istituto – si legge nella lettera – viene frequentato ogni giorno da oltre 710 alunni provenienti da tutti i comuni dell’isola e 110 dipendenti divisi in attualmente tra quattro edifici, ripartiti in tre comuni. Questi edifici sono tutti in affitto da privati e nessuno con destinazione d’uso scolastico : si tratta di due ex-conventi e di due ex-pensioni private. Il giorno 30 maggio si è verificato in via Matteo Verde, 10 in Forio, che ospita le classi del triennio dell’indirizzo Tecnico Trasporti e logistica, un crollo di un pezzo di solaio in un aula. Dopo l’intervento di Vigili del Fuoco si è dovuto procedere all’interdizione all’uso dell’intero edificio che ospita 10 classi e si sono trasferite le attività didattiche nel vicino edificio scolastico in via Cardinale Lavitrano, 11 Forio dove sono ospitate le classi dell’Istituto Tecnico per il Turismo. Toccherà agli organi tecnici individuare le modalità e le opportune iniziative da prendere per consentire il ripristino dei luoghi e il regolare accesso degli alunni e dei lavoratori. Lo stesso edificio è stato interessato, nell’estate scorsa dalla caduta di pezzi della facciata che insiste su pubblica via di grande traffico sia veicolare che pedonale. Dopo l’intervento di messa in sicurezza, però, la facciata è stata abbandonata alle intemperie ed alle infiltrazioni. Intendiamo con forza invitare tutte le autorità in indirizzo a voler provvedere a che sia garantito agli alunni il regolare inizio dell’anno scolastico che tra tre mesi avrà inizio : è possibile, visti i tempi a disposizione, programmare un adeguato intervento sia sui solai delle aule che sulla facciata dell’edificio. Chiediamo pertanto con la massima urgenza – conclude il Preside Sironi – un incontro per verificare i tempi dell’intervento”.