Video

JOGA BONITO: GLI FC JURU BLINDANO IL QUINTO POSTO. 16-5 CONTRO I CAST HOTELS.

Una partita che forse nemmeno i protagonisti dei Juru si sarebbero aspettati così semplice.
Alla sesta giornata va di scena un match interessante contro i più quotati Cast Hotels che, però, dimostrano di essere troppo dipendenti dai vari Pistola, Mazzella e Conte, assenti proprio contro i buonopanesi.
Senza di loro la squadra del presidente Castiglione è apparsa svogliata e tatticamente ingenua nel concedere agli avversari vere e proprie praterie per le ripartenze. A peggiorare la situazione, l’assenza di un portiere di ruolo. Così i Juru sono riusciti a portarsi subito avanti, senza mai rischiare nulla, con un super Manieri, autore di 7 reti che gli valgono il primato in classifica marcatori a 7 lunghezze dal secondo in classifica Muscariello. Quinto posto blindato con questo largo 16-5 che lascia in crisi profonda i Cast Hotels, fermo ad appena 4 punti in classifica.

Match che comincia con i primi 10 minuti da incubo per Cast Hotels. Difatti i Juru sono già avanti 3-0 grazie ai gol di Manieri, Mangione (gran diagonale sul secondo palo) ed un tap-in di Maiorino. 
I limiti dei foriani sono soprattutto tattici, troppi spazi vengono lasciati agli avanti Juru, anche se al 12′ Nicolella trova il 3-1 su assist di Fiorentino. 
Solo un lampo nella buia notte per i Cast Hotels, perchè i Juru si rifanno nuovamente avanti in maniera pericolosa.
Al 14′ gran dribbling di Manieri e conclusione incrociata che vale il 4-1. Lo stesso Manieri serve a Iacono il facile tap-in per il 5-1.
Lavora bene ancora Juru sull’asse Manieri-Iacono con quest’ultimo a ricambiare il favore al compagno con un assist per il facile 6-1 al 20′ (situazione di 2 contro 1 che si ripeterà spesso durante il match, proprio perchè i Cast Hotels nella fase difensiva commetteranno più volte errori madornali).
Ancora Manieri al 23′, lasciato troppo solo, infila Mattera per il 7-1 che chiude la prima frazione.
Nella ripresa i Cast Hotels partono col muso avanti: al 30′ punizione di Verde che supera Arcamone e vale il 7-2.
Ancora lo scatenato Manieri trova l’8-2 con un piazzato. Ribatte Verde con una bella serpentina che gli vale la doppietta al 33′.
I Cast Hotels alzano tanto il baricentro (e non potrebbe essere altrimenti visto il parziale), ma i Juru puniscono in ripartenza con Iacono, Maiorino e Manieri (solita trama con il facile gol grazie all’attacco al secondo palo eseguito spesso molto bene dai buonopanesi).
Sull’11-3 si sveglia Fiorentino che riesce a siglare una doppietta in 2 minuti (38′ con un destro potente e 39′ su assist di Mattera) per l’11-5.
E’ comunque troppo tardi per agguantare quantomeno il pari, ma i Cast Hotels si lanciano all’arrembaggio disperato, soluzione deleteria, perchè i Juru dilagano con le ripartenze.
Iacono al 41′ con un rasoterra e poi la settima rete di Manieri su assist di Lamonaca al 43′.
Maiorino trova prima la doppietta e poi la tripletta, entrambi con facili tap-in sul secondo palo. Il gol che chiude il match lo sigla Lamonaca al 50′, 16-5 il punteggio finale.
I Juru blindano dunque il quinto posto, mentre i Cast Hotels si ritrovano a 4 punti, forse nessuno avrebbe creduto che una squadra così organizzata potesse perdere tanti punti per strada.
Le assenze pesanti hanno sicuramente influenzato il match, ma merito anche ai Juru per la splendida condizione atletica messa in luce.

FC Juru 16-5 Cast Hotels

FC Juru: Arcamone, Manieri (7), Iacono (3), Mangione (1), Lamonaca (1), Maiorino (4).

Cast Hotels: Mattera, Nicolella (1), Fiorentino (2), Verde Jr. (2), Barretta, Patalacci.

Man of the match: Alessio Manieri

Il calcettista simbolo dei Juru. Ben 7 reti questa sera che gli valgono il primato in classifica marcatori. Corsa, assist, e numeri per il giovane che riesce spesso e volentieri a trascinare la sua squadra al successo.

Have your say