Attualità

TROVA UNA BORSA CON 2 MILIONI DI EURO DI GIOIELLI A CAPRI E LA RESTITUISCE ALLA PROPRIETARIA

 Borrelli. E’ l’ennesima prova di quanto siano falsi i luoghi comuni su Napoli e i napoletani

Le migliori risposte ai luoghi comuni sui napoletani arrivano ogni giorno e questa volta arriva da Capri dove, una napoletana, Angela Faraone, ha trovato nei pressi del ristorante IKI, una borsa contenente brillanti, gioielli e orologi per un valore complessivo di circa 2 milioni di euro e li ha custoditi e restituiti alla proprietaria come ha immediatamente comunicato al suo avvocato, Angelo Pisani”.

A raccontarlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e lo speaker Gianni Simioli de La radiazza di RadioMarte, sottolineando che “questa storia dimostra, per l’ennesima volta, quanto siano falsi i luoghi comuni su Napoli che spesso ritornano, anche in servizi televisivi, come dimostra il caso recente di un giornalista che, parlando di un borseggio a Napoli, aveva fatto intendere che era ‘normale’ essere derubati a Napoli”.

Gesti come questi vanno evidenziati proprio per smontare le tesi di quanti vedono nei napoletani solo gente dedita all’illegalità” hanno aggiunto Borrelli e Simioli complimentandosi con Angela Faraone per la quale il consigliere regionale sta pensando anche al conferimento di un encomio pubblico in Consiglio regionale come ha già comunicato all’avvocato della donna, Angelo Pisani, protagonista di tante battaglie in difesa dei napoletani offesi dai luoghi comuni.

Have your say