Teleischia
Politica

RISULTATO REGIONALE: COMUNQUE VADA, L’ISOLA E’CONDANNATA A DIPENDERE DA UNA POLITICA FALLIMENTARE

E’ vero che non era necessaria la palla di vetro per prevedere la vittoria dell’astensionismo in tutta Italia, ma dati così eclatanti confermano che ormai queste istituzioni sono ormai fallite, e come ritengono i marxisti-leninisti del PMLI è necessario andare oltre, capire che è giunto il momento di abbattere il sistema capitalista, e di lottare per creare un’Italia unita rossa e socialista.

Gli eventi che hanno caratterizzato quest’ultima tornata elettorale sono a dir poco,squallidi e attestano che questo modo di far politica e di governare è ormai privo di ogni credibilità. E’ l’ennesima occasione che tiene i giovani soprattutto, fuori dall’impegno civile e politico, nauseati dai giochi sporchi che hanno caratterizzato i vari schieramenti, da una giustizia che convince sempre meno. Qualsiasi sia il risultato di questa competizione, le sorti dell’isola dipenderanno sempre da una regione fallimentare, incapace di dare risposte concrete ai problemi esistenziali di Ischia, non esclusa l’istituzione del referendum per giungere al comune unico. Né le forze politiche presenti ad Ischia hanno la forza di imporre scelte indispensabili a garantire il futuro economico, civile, sociale e culturale dell’isola.

Il PMLI continuerà a lottare perché cresca l’astensione dal voto e soprattutto la partecipazione delle masse alla lotta per il futuro dell’isola.

L’Organizzazione isolana del PMLI

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2022-2024

Redazione

CASAMICCIOLA TERME. L’EX SINDACO CASTAGNA: “RAMMARICATO DALLE TEMPISTICHE, MA SCELTA FIGLIA DI ALTRE LOGICHE”

Redazione

BARANO. GAUDIOSO BIS, DOMANI IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

Redazione-

CONSIGLIO DEI MINISTRI. CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. FERRANDINO: “GLI ISCHITANI HANNO PREMIATO LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE”

Redazione-