Teleischia
Attualità News

ISCHIA, BENZINA A PREZZI RECORD. BORRELLI: LE COMPAGNIE SPIEGHINO I MOTIVI

Prezzi record per benzina e diesel a Ischia che raggiunge quasi i livelli del Brennero. Borrelli. Compagnie petrolifere e gestori vengano in Commissione a spiegarne i motivi

“Nei giorni scorsi c’è stata una polemica per i costi eccessivi dei carburanti nell’area del Brennero, ma a Ischia pagare la benzina molto più che in altre parti d’Italia è ormai un’abitudine che quasi non fa più notizia e a pagarne le conseguenze sono soprattutto i residenti, costretti a veri e propri salassi quando vanno a rifornirsi”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, sottolineando che “come confermato da uno studio condotto a Ischia da Giovanni Cricco che ha proposto una petizione sul tema, ci sono aumenti che nulla hanno a che fare con quelli che si sono avuti nel resto d’Italia”.

“In particolare, se si guarda al periodo tra il gennaio del 2017 e giugno del 2018 emerge che in Italia la benzina è passata da 1,54 euro a 1,63 euro mentre a Ischia si paga 1,90 euro e il discorso non cambia per il diesel dove invece del prezzo di 1,51 euro al litro si arriva a pagare 1,79 euro” ha aggiunto Borrelli sottolineando che “ci sono sempre circa 30 centesimi di differenza tra Ischia e il resto d’Italia”.

“E’ vero che, per far arrivare il carburante sull’isola, i costi aumentano, ma una differenza di 30 centesimi a litro ci pare francamente eccessiva e, per questo motivo, ho chiesto al presidente della Commissione attività produttive, Nicola Marrazzo, di convocare i responsabili delle compagnie petrolifere operanti sull’isola e i gestori per capire i motivi di questi prezzi così diversi dalla media nazionale” ha concluso Borrelli per il quale “in questo modo si potranno mettere a tacere le polemiche e i sospetti di chi pensa che si speculi sui prezzi del carburante”.

POTREBBE INTERESSARTI

SANITA’. L’APPELLO DEL CUDAS A RIATTIVARE LE ATTIVITA’ OSPEDALIERE SOSPESE

Redazione-

L’APPELLO DI GENNARO SAVIO AI CITTADINI DI ISCHIA E DELL’INTERA ISOLA: “CHI VUOLE DARMI UNA MANO MI CONTATTI”

Redazione-

PROCIDA. TRAGEDIA SFIORATA AL PORTO, INCIDENTE TRA UN’AUTO E DUE PEDONI

Redazione

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 17 MAGGIO, NUOVI CONTAGI 30.408 E 318 LE TERAPIE INTENSIVE

Redazione-

VIOLENZA E DISAGIO GIOVANILE. COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA IN PREFETTURA

Redazione-