Elezioni comunali Forio 2018

ELEZIONI A FORIO. STANI VERDE: “NESSUNA COALIZIONE SUPERA IL 50%, NIENTE PREMIO DI MAGGIORANZA”

(c.s.) A Forio in base ai risultati pubblicati sul sito del Ministero dell’interno, non è stato assegnato nessun premio di maggioranza in quanto al primo turno nessuna lista o gruppo di liste collegate ha superato il 50% dei voti validi.
Quindi al candidato alla carica di sindaco proclamato eletto al secondo turno il 24 giugno sarà assegnato il 60 per cento dei seggi.

ministero 1 ministero 2 ministero 3 ministero 4

 

In allegato la risposta ufficiale del Ministero dell’interno Direzione Centrale dei Servizi Elettorali.
Il Viceprefetto Dott. Capuano chiarisce che la tabella da loro pubblicata “Eligendo” è relativa alla percentuale sul totale dei voti validi alle liste “9138” e non sul totale dei voti validi ai candidati sindaci “9305” (come si rileva dalla ultima pagina della tabella “Eligendo”) , sul quale si assegna il premio di maggioranza come confermato in ultimo da Consiglio di Stato ( Sezione III Sentenza 19 febbraio 2018, n. 1067) e ( Sezione III, sentenza 19 febbraio 2018, n. 1055).

Lo stralcio delle sentenza chiarisce che:

“…nell’ambito dei voti validi ex art. 73, comma 10, citato, debba farsi rientrare la totalità dei voti espressi e quindi anche «i voti validi complessivi conseguiti al primo turno dai candidati alla carica di sindaco (e dunque, oltreché sui voti di lista automaticamente assegnati al candidato sindaco collegato alla lista ai sensi dell’art. 72, comma 3, d.lgs. N. 267/2000, anche sui voti espressi singolarmente a favore dei soli candidati sindaci senza voti di lista, in esplicazione del c.d. Voto disgiunto…”.

 

Have your say