Teleischia
Politica

CALDORO: “I MIEI CINQUE ANNI DI GOVERNO, NONOSTANTE BASSOLINO E RENZI…”

“Cinque anni di governo per rimettere in piedi la regione campania dopo gli anni di bassolino”: così ha esordito stefano caldoro, nel suo discorso ad ischia per la campagna elettorale in vista del voto di domenica prossima. Poi, ad elencare i risultati, partendo dal settore sanità. Sulla vicenda trasporti, caldoro non ha avuto dubbi: “come lo dobbiamo spiegare che è il governo che ci ha tagliato i fondi nel comparto fino al 45%?”.

E quindi, il riferimento alle dolenti note locali: “Air che è una società sana, presto assorbirà l’Eav”, e l’amministratore Polese, seduto in pima fila accanto e Cesaro, annuiva. “Poi arriveranno a breve gli autobus necessari per l’esercizio sull’isola”, ma qui sui numeri e sulle date, molto ravvicinate, preferiamo un prudente “omissis”…Si infiamma la platea, quando in coro e rossi in volto, caldoro – incalzato da de siano – sostengono: “sull’isola d’ischia si tornerà a breve ad una società che gestirà autonomamente il servizio, come un tempo…”, e giù l’applauso quasi liberatorio anche dei tanti dipendenti presenti in sala. Per mare, non c’è dubbio: “il processo di privatizzazione della caremar sarà presto completato”.

Ma caldoro cala l’asso, nel momento in cui parla di fondi europei, distribuiti anche sull’isola d’ischia: “A parte i banchi in qualche scuola, non c’è comune su quest’isola che non ha avuto finanziato un progetto di opera pubblica finanziata con fondi europei…” fino a citare “i due depuratori di ischia…”

Ma, all’esterno del bar calise di ischia, sotto la pioggia intermittente, sventolano i cartelli in difesa dei 9 ospiti della villa stefania, andata a fuoco qualche giorno fa; a domanda precisa, caldoro replica: “Abbiamo affrontato il problema della salute mentale, abbiamo parlato con alcuni di loro, con il commissario dell’asl stiamo studiando soluzioni sull’isola…”

POTREBBE INTERESSARTI

NAPOLI. IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE 2022-2024

Redazione

CASAMICCIOLA TERME. L’EX SINDACO CASTAGNA: “RAMMARICATO DALLE TEMPISTICHE, MA SCELTA FIGLIA DI ALTRE LOGICHE”

Redazione

BARANO. GAUDIOSO BIS, DOMANI IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

Redazione-

CONSIGLIO DEI MINISTRI. CONTENIMENTO DEI COSTI DELL’ ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS NATURALE

Redazione-

ELEZIONI ISCHIA 2022. FERRANDINO: “GLI ISCHITANI HANNO PREMIATO LA NOSTRA AMMINISTRAZIONE”

Redazione-