Teleischia
Senza categoria

L’ASCOM CONTRO L’AMBULANTATO ABUSIVO. LARASPATA :”INVITO ANCHE LA CAPITANERIA AD INTERVENIRE”

Non perde colpi la battaglia dell’Ascom nei confronti dei venditori ambulanti abusivi presenti in grande numero nel comune di Ischia e sull’isola intera. Nei giorni scorsi la diffida presentata al Sindaco FF di Ischia ed al corpo dei Vigili urbani.

Con un’indagine tra gli associati l’Ascom è riuscita a sapere che gran parte degli ambulanti giunge ad Ischia con il traghetto delle ore 6.15 e riparte con l’aliscafo sempre Caremar delle ore 14.30, addirittura con biglietto “residente” riuscendo anche ad eludere i controlli, probabilmente per la loro frequente presenza sulla nostra isola.

Particolarmente invadente risulta la presenza di queste persone sopratutto agli imbarchi, e nei luoghi di attesa sui porti, tant’è che Marco Laraspata, vicepresidente dell’Ascom, ha deciso di allargare le sue richieste d’intervento per poter ottenere un risultato soddisfacente: ”Invito – dichiara Laraspata- anche il neo Comandante della Capitaneria di Porto Alessio De Angelis, a mettere a disposizione alcuni uomini sulle aree portuali per combattere l’ambulantato abusivo. Farli rientrare sul continente appena giungono potrebbe dare una grossa mano a combattere questo fenomeno. La mia è solo una proposta, al Comandante trovare la soluzione più opportuna che sia in sintonia con la legge. Di certo riuscire a ostacolare il loro arrivo già dal primo passo che fanno sull’isola potrebbe essere un importante deterrente per quelli che chi si apprestano a scelgleire la nostra isola:”