Teleischia
News Sport

CALCIO GIOVANILE. L’ACADEMY ISCHIA REPLICA ALLE 11 SCUOLE CALCIO CHE NON GIOCHERANNO CON LEI

Non per dare lezione ad alcuno, ma solo nel rispetto del codice deontologico che Teleischia si è data nel rispetto dell’attività giornalistica, pubblichiamo questo comunicato, come tutti gli altri a noi giunti, senza alcun commento. Riteniamo che quando ci giunge un comunicato, questo meriti la pubblicazione senza distoglierne l’attenzione o delegittimarne il contenuto. Pertanto nonostante sono anche il presidente della Futura Ischia, firmataria del documento divulgato dalle 11 società contro l’Academy Ischia, in questo momento evitiamo ogni commento e giudizio. Firmato Enrico Buono direttore di Teleischia.

COMUNICATO ASD Academy Ischia F.C.

La società Academy Ischia F.C. letto il documento “firmato” da alcune società di calcio
giovanile dell’Isola d’Ischia, esprime profondo sconcerto per le gravissime affermazioni in
esso riportate e per i preannunciati asseriti comportamenti, sicuramente antisportivi.
Il documento pubblicato dagli organi di stampa, seppur risibile nel contenuto perché
assolutamente privo di fondatezza, lede inequivocabilmente la dignità dei dirigenti di una
nuova realtà giovanile non ancora operante, nata sotto la luce del sole ed a causa delle
diversità di vedute.
Il preannunciato comportamento discriminatorio di tali società come manifestato in tale
documento nei confronti dei rappresentanti dell’Associazione Academy Ischia F.C., a loro
dire sarà “sportivamente” dedicato ai piccoli, si spera, futuri iscritti di tale A.S. ritenuti
colpevoli con i rispettivi genitori di aver voluto scegliere di partecipare alle competizioni
sportive con una società e non con un’altra.
Vista la polemica sollevata dai reali sottoscrittori di tale documento si impone la replica
della Academy Ischia F.C che, contrariamente, intende stigmatizzare lo spirito sportivo che
anima ed ha sempre animato i dirigenti di altre società, che poi ha determinato la nostra
iniziativa.
Si prende atto della asserita non adesione al contenuto di simile documento, sebbene
sottoscritto, da parte delle scuole Calcio di Casamicciola e Campagnano, sebbene è
evidente si debba far chiarezza sui reali sottoscrittori di tale documento, alla luce di
smentite e disconoscimenti pubblicate sugli organi di stampa.
All’uopo si ringrazia il prof. Giuseppe Gaudioso per aver preso le distanze da simile atto
antisportivo, dimostrandosi come sempre corretto e leale e soprattutto “sportivo” nel vero
senso della parola.
Evidentemente lo spirito sportivo e la sola passione per lo sport non costituiscono
l’elemento essenziale per la costituzione e gestione a simili livelli dilettantistici di una
associazione sportiva, né si comprende cosa si nasconda dietro una “tempistica”
lamentata da altri. Ciò che realmente è sempre interessato ed ha preoccupato altri, erano
motivazioni di ordine numerico ed economico. Le stesse di cui oggi si dolgono parlando di
“golpe” e di secessionisti” invece che di bambini che anche dallo sport oltre che dalla
famiglia e dalla scuola devono ricevere principi, insegnamenti, rispetto ed educazione.
Il non riconoscersi in un gruppo sportivo privo di simili valori improntato a preservare
interessi consolidati di natura meno nobile, in cui i bambini sono considerati numeri e
tessere ha evidentemente spinto dirigenti, genitori e sportivi ad indentificarsi in un’altra
realtà, che oggi non cerca, né vede alcun “accordo”.

Tanto chiarito, sebbene tali comportamenti preannunciati da società con trascorsi
pluriennali nel settore, molte delle quali nate per scissione tra loro – con “migrazioni di
massa” favorendo l’una e poi l’altra Scuola Calcio – alcune sicuramente degne di stima e
da tenere ad esempio per l’attività fin qui svolta in modo encomiabile, appaiono anche
“sportivamente” incomprensibili oltre che ingiustificati ed ingiustificabili, se ne prende atto,
riservando alle opportune sedi deputate le necessarie iniziative a difesa soprattutto dei
piccoli sportivi immeritevoli di discriminazioni di sorta.
L’Academy Ischia F.C. si riserva, inoltre, ogni azione a tutela della propria onorabilità e di
quella dei propri dirigenti, ritenendo gravissimo, discriminante, infondato, violento e lesivo
quanto scritto e “sottoscritto” dalle varie società sportive giovanili dell’isola d’Ischia e
comunica che ogni avversa infondata doglianza non potrà che alimentare il nostro spirito
sportivo in cui unico e reale obiettivo ed interesse è l’ATLETA.
Ischia, 28.05.2018

ASD ACADEMY ISCHIA F.C.

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. ISCHIA INTERNATIONAL SCHOOL FESTIVAL ALLE 21.05 IL FESTIVAL DELLA CANZONE MARINARA

Redazione-

LINEA DI CONFINE. LA STORIA DEL PROGETTO SPORTABILITÀ

Redazione-

ISCHIA. “SOTTO ATTACCO”, IL LICEO STATALE “G. BUCHNER” RICORDA GIANCARLO SIANI (SERVIZIO TV)

Redazione-

BARANO. DISCARICA TERONE: “NOI RESIDENTI COSTRETTI DIVENTARE VIGILANTES ANTI- DEGRADO”

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 23 MAGGIO, NUOVI CONTAGI 9.820 E 291 LE TERAPIE INTENSIVE

Redazione-