Teleischia
Cronaca

NUOVA INCHIESTA SUL CALCIOSCOMMESSE, ARRESTI E PERQUISIZIONI

Nuova inchiesta sul calcioscommesse: coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, che ha già portato a una cinquantina di fermi, tra calciatori, dirigenti e presidenti di club.

Nel mirino alcune partite del girone dell’Ischia; coinvolti i vertici del vigor lametia, il direttore sportivo del catanzaro e l’allenatore del barletta

Arresti e perquisizioni in 21 provincie italiane, tra Calabria, Campania, Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Veneto e Lombardia, il capo d’accusa è associazione a delinquere, finalizzata alla frode sportiva, aggravata dall’associazione mafiosa. Ci sarebbero almeno cinque latitanti, cinquanta fermi emessi e oltre settanta indagati.

L’inchiesta – oltre mille pagine – ha preso il via dalle intercettazioni di Pietro Iannazzo, elemento di vertice della ‘ndrangheta di Lamezia Terme, considerata dagli inquirenti una cosca “d’elite della mafia imprenditrice”. Ma ci sarebbero indagati anche stranieri, e tra i coinvolti ci sarebbe anche un poliziotto. Gli investigatori stanno operando, oltre che a Catanzaro, a Cosenza, Reggio Calabria, Bari, Napoli, Milano, Salerno, Avellino, Benevento, L’Aquila, Ascoli Piceno, Monza, Vicenza, Rimini, Forlì, Ravenna, Cesena, Livorno, Pisa, Genova, Savona

Accertata l’esistenza di due diverse associazioni criminali in grado di alterare risultati degli incontri di Lega Pro e Serie D. almeno trenta le partite sotto la lente; tra queste, quelle del giorno dell’ischia:

juve stabia – lupa roma del 1 novembre

barletta catanzaro del 1 apèrile

aversa barletta dell’11 aprile

vigor lametia paganese del 12 aprile

barletta vigor lametia del 19 aprile

tra i dirigenti sportivi coinvolti, claudio arpaia presidente del vigor lametia, fabrizio maglia direttore sportivo e felice bellini responsabile marketing; oltre al direttore sportivo del catanzaro armando ortoli. Tra gli allenatori figura il mister del barletta Ninni Corda

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV, IN DIRETTA FACEBOOK E SUL WEB LA COMMEDIA “A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI”. IN ONDA DOMANI ALLE 10.30

Redazione-

ISCHIA. MARE SPORCO AI MARONTI, BAGNANTI INDIGNATI

Redazione-

CENTRO ANTIVIOLENZA ISCHIA. INCONTRO PER COMUNICARE LE NUOVE INIZIATIVE. “RIPARTIAMO CON PIÙ ENERGIA!”

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 06 LUGLIO, 107.786 NUOVI CONTAGI, 51.183 GUARITI

Redazione-

COMMISSIONE REGIONALE LAVORO: AUDIZIONE SU LAVORO NERO E SOTTOPAGATO

Redazione-