Teleischia
Senza categoria

IL 25 MAGGIO L’ASSOCIAZIONE FORENSE A ROMA PER RICHIEDERE IL RIPRISTINO DEFINITIVO DEL TRIBUNALE

Il 25 maggio 2015 l’Associazione Forense dell’Isola d’Ischia sarà a Roma per partecipare all’Assemblea Generale Unitaria degli Avvocati delle Isole Minori ed, a seguire, alla manifestazione unitaria all’ingresso del Palazzo del Ministero della Giustizia, in via Arenula, per rivendicare, unitamente ai Sindaci, alle rappresentanze dei disabili e dei lavoratori, ed insieme alle altre associazioni ed ai cittadini che vorranno partecipare, “il sacrosanto diritto di accesso alla Giustizia delle comunità isolane, da garantirsi mediante il ripristino definitivo, totale ed efficiente dei nostri Presidi Giudiziari”. Intanto l’Associazione forense ha anche scritto al Ministro della Giustizia chiedendo “l’adozione di un apposito decreto che disponga il ripristino definitivo della Sezione Distaccata di Ischia nell’interezza delle sue funzioni (civile, penale, volontaria giurisdizione, esecuzioni, lavoro e previdenza, disponendosi per queste ultime direttamente ex lege senza necessità di ulteriori pareri) ed il regolare funzionamento della stessa e dell’Ufficio del Giudice di Pace di Ischia, mediante l’assegnazione di un numero sufficiente di cancellieri ed altro personale di cancelleria. A tal uopo, chiede audizione al Ministero della Giustizia, entro la prossima settimana, con una delegazione di Avvocati, unitamente ai sindaci dell’isola d’Ischia ed alla rappresentante dei Disabili, Sig.ra Rosa Iacono, preannunciando l’astensione da tutte le udienze con convocazione di una Assemblea Generale delle Associazioni Forensi di Ischia, Elba e Lipari e degli Avvocati delle Isole Minori in Roma per il prossimo 25.5.2015”.