Teleischia
Cronaca

A DUE ANNI DALLA SUA SCOMPARSA, LA FIACCOLATA PER EMANUELE ARCAMONE

L’8 maggio 2013 il giovane ischitano Emanuele Arcamone fece perdere improvvisamente le sue tracce. Scomparve come nel nulla. Da allora mesi e anni di angoscia e di paura per parenti ed amici ma anche tanta speranza di ritrovarlo visto le numerose segnalazioni giunte da più parti d’Italia e in modo particolare dalla città di Milano. Ebbene, esattamente a due anni di distanza dalla sua sparizione sull’isola d’Ischia è stata organizzata una fiaccolata allo scopo di non dimenticare il caso di Emanuele e perché si faccia il possibile affinché possa presto far ritorno a casa. Mena Arcamone, sorella di Emanuele, ha chiesto un impegno maggiore alle Istituzioni affinché si risolva il caso mentre il papà Franco ha fatto appello ad Emanuele a dare notizie di se. Proprio in riferimento alla scomparsa di Emanuele Arcamone, assume un’importante significato la presenza sull’isola Verde di Annalisa Loconsole in rappresentanza di Penelope Italia Onlus, l’Associazione senza scopo di lucro da sempre impegnata al fianco dei familiari e degli amici delle persone scomparse. Alla fiaccolata era presente anche una troupe della trasmissione televisiva “chi l’ha visto”. La speranza, naturalmente, è che Emanuele possa presto far ritorno a casa.

POTREBBE INTERESSARTI

PROCIDA. COSTAGLIOLA: “SAGRA DEL MARE, IL 24 LUGLIO L’ELEZIONE DELLA GRAZIELLA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

BARANO. RAFFAELE DI MEGLIO: “PRONTI I PROGETTI PER IL RILANCIO DI BUONOPANE” (SERVIZIO TV)

Redazione-

CASAMICCIOLA. DIPORTISTA MUORE ALLA CALA DEGLI ARAGONESI…E TANTI GLI INTERROGATIVI DA PORCI (SERVIZIO TV)

Redazione-

CORONAVIRUS. DE LUCA: “CASI IN AUMENTO, A SETTEMBRE FAREMO I CONTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NAPOLI. SEQUESTRATI DALLA GUARDIA DI FINANZA 125.000 ARTICOLI PER CONTRAFFAZIONE

Redazione-