Teleischia
Sport

VISTA DA LORO: LECCE ISCHIA, GARA INSIDIOSA PER I SALENTINI

Il Lecce giocherà in casa con l’Ischia. La partita si disputerà domenica 3 maggio alle 15. Per i salentini si preannuncia una gara abbastanza insidiosa. I campani sono quartultimi a 30 punti in zona play out e cercheranno di ottenere un risultato positivo per risalire qualche posizione in classifica. Possono contare su una rosa di calciatori abbastanza competitiva per il girone C del campionato di lega pro. Il difensore Sirignano che qualche anno fa ha giocato un buon torneo in serie B con l’Avellino. Il laterale Bulevardi il quale in passato è stato protagonista in positivo tra i cadetti a Pescara. L’esperto trequartista Schetter, reduce da buone esperienze in B a Messina ed Empoli e noto in Puglia per avere contribuito di recente alla salvezza del Barletta in C/1.

L’attaccante Infantino il quale ha segnato ben 9 gol in questa stagione ed il bomber Ciotola che invece ha sorpreso 8 volte finora i portieri avversari. L’Ischia in trasferta ha totalizzato 2 vittorie e 7 pareggi. Inoltre ha dovuto ingoiare in 9 occasioni “l’amaro calice della sconfitta”. Nella gara di andata giocata ad Ischia vinsero i campani per 2-1 e l’unica rete dei pugliesi fu realizzata dall’uruguaiano Bogliacino nel primo tempo. L’Ischia ha in comune con i salentini la questione dei cambi di panchina. Infatti dopo la sconfitta per 1-0 fuori casa con la Lupa Roma alla tredicesima giornata di andata la società campana ha esonerato il tecnico Porta a cui è subentrato Maurizi. Il presidente dei giallorossi Tesoro invece ha mandato via l’allenatore Lerda nel girone di andata sostituendolo con Pagliari. Quest’ultimo nel ritorno è stato avvicendato con Alberto Bollini.

Il Lecce è sesto a 63 punti. Deve assolutamente vincere per avvicinarsi alla zona play off per la promozione in serie B. La squadra è in ripresa. Dopo un periodo negativo è riuscita a vincere finalmente due gare consecutive, in casa col Foggia ed a Martina Franca. E’ fondamentale proseguire in questa striscia di ottimi risultati. Purtroppo i salentini giocheranno questo importantissimo incontro in formazione rimaneggiata. Il tecnico Bollini dovrà rinunciare agli infortunati Caglioni e Papini. C’è però una buona notizia. Rientrerà l’attaccante Moscardelli dopo quattro giornate di squalifica per l’espulsione subita qualche settimana fa a Catanzaro.

Tra i giallorossi pugliesi ci sono cinque calciatori diffidati, Doumbia, Miccoli Beduschi Di Chiara e Gustavo, dovranno evitare l’ammonizione per non incorrere nei “fulmini” del giudice sportivo.
Per i salentini sarà determinante giocare in velocità per sorprendere i difensori campani. Nel Lecce in porta Scuffia. Nel reparto arretrato Beduschi, Diniz Vinetot Abruzzese e Di Chiara. Esterni Lopez e Sacilotto. Regista Bogliacino. In attacco Moscardelli e Doumbia.
Nell’Ischia tra i pali Giordano. In difesa Finizio, Impagliazzo Sirignano Bruno; Bulevardini Verachi (Gerevini) Millesi. Trequartista Schetter. In avanti Infantino e Ciotola. Nell’unico precedente a Lecce in serie C tra le due squadre si imposero i salentini per 2-1

da www.giornaledipuglia.com/

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA CALCIO, FORMALIZZATO IL PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA D’ABUNDO E PINO TAGLIALATELA

Redazione

CALCIO. L’ISCHIA SI PREPARA A RICOMINCIARE (SERVIZIO TV)

Redazione-

FORTI E VELOCI.PRESENTI ALLA 24^ MARCIALONGA IN SALITA DI MONTEVERGINE

Redazione-

ISCHIA CALCIO. EMANUELE D’ABUNDO LASCIA; SOLO I TIFOSI PRONTI A SALVARE I GIALLOBLU?

Redazione-

PALLANUOTO SERIE B. IACOVELLI “I RAGAZZI? VERI LEONI, MA ORA NON RILASSIAMOCI!”

Redazione-