Cronaca

FIUME DI ACQUA E TERRICCIO IN VIA BALDASSARRE COSSA, CHIUSO IL PARCHEGGIO, ALLAGATA ABITAZIONE

Pioggia e maltempo, disagi per l’isola.
La forte pioggia oggi ha creato dei problemi in via Baldassarre Cossa.
L’acqua cadendo copiosamente ha riempito completamente le fosse scavate per i lavori stradali che si stanno effettuando in zona. Poi ha tracimato ed ha portato in superficie insieme all’acqua piovana anche la terra viva, creando quindi un flusso potente di acqua e fango che ha creato problemi alla viabilità.

Sul posto sono quindi intervenuti i vigili urbani e i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona facendo defluire il traffico in via Quercia.
Ma i danni sono continuati: da una indagine è emersa una piccola crepa all’interno del parcheggio, tutt’intorno agli scalini che conducono all’abitazione del custode.
Il parcheggio è stato sgombrato dalle auto. Bisognerà effettuare una perizia tecnica per capire di che natura è la crepa, se sia stata determinata dall’inflitrazione di acqua oppure sia preesistente.
Il torrentello di acqua e fango di via cossa si è poi versato anche nell’abitazione della famiglia di Noto, allagandone una parte. La casa si trova sotto il livello della strada e quindi è stata particolarmente interessata dal flusso anomalo.
Conseguenza secondaria di tutto questo è stato il traffico in tilt nei pressi del porto, ma anche rallentamenti in via Quercia, sulla superstrada e in generale su tutta la rete stradale limitrofa.

 

Have your say