Teleischia
Cultura

L’ATELIER DELLE DOLCEZZE OSPITA IL PRESEPE CHE SARA’

ISCHIA – Anche quest’anno, in occasione delle festività natalizie, l’atelier delle dolcezze Maglio di Piazza Degli Eroi ospita i lavori di un artista ischitano. Dopo il successo dello scorso anno ottenuto dalla mostra di Antonio Macrì, celebre pittore isolano, quest’anno si cambia registro. Non più quadri, ma foto. Sarà infatti Enzo Rando a esporre le sue foto che avranno come oggetto il presepe, simbolo della nostra tradizione che l’artista, ha ben pensato di piegare alla contemporaneità.
«La mostra nasce da un invito e un tema libero, quello del Natale – spiega Enzo Rando -. È un tema difficile e c’è il rischio di diventare banali. Ho provato prima con la macchina fotografica, poi immergendo i pastori nell’acqua ma non mi convinceva. Ho pensato allora a un tratto minimale, a un modo di astrarre ancora di più e ho realizzato un presepe in casa mia che ho fotografato senza usare la macchina fotografica, ma utilizzando lo scanner. Ho posizionato i pastori sullo scanner e ho composto di volta in volta il presepe che vorrei, che sto per realizzare o che non realizzerò mai».
A colpire è soprattutto l’originalità della reinterpretazione del tema. Grazie all’estro dell’artista, lo scanner diventa tavolozza di lavoro e le immagini grafiche piatte, in bianco e nero, vengono pervase da una luce ogni volta diversa, «è una tecnica molto utilizzata, spesso per le foglie – spiega Rando – , che però con oggetti tridimensionali da un effetto totalmente imprevedibile».
È la tradizione che si fa moderna dunque, senza perdere la sua magia. «Ho utilizzato pastori di tutti i tipi, – spiega ancora Rando – da quelli tradizionali a quelli in plastica made in China. Con una pila ho giocato con la luce dello scanner ed è stato divertente vedere ogni effetto». L’esposizione sarà particolare tanto quanto le fotografie, un modo nuovo di esporre, dando ad ogni cosa un significato e senza perdere la potenza del simbolo. L’evento sarà inaugurato il primo dicembre alle ore 17 all’Atelier delle Dolcezze Maglio in Piazza Degli Eroi e sarà accompagnato dalla degustazione di un nuovo tipo di cioccolata.

CHI E’ ENZO RANDO

Enzo Rando, classe 1967, vive ed esercita la sua professione di fotografo tra Ischia e Roma. Dopo aver frequentato l’Accademia delle belle arti, frequenta la bottega di Mimmo Iodice, suo maestro e amico.

Nasce come paesaggista, nota a tutti la sua collaborazione con la casa editrice Imagaenaria con cui ha pubblicato splendide cartoline e calendari, per poi approdare nel mondo del food. Ad oggi collabora con numerose case editrici specializzate in questo settore in continua crescita. Molti sono gli allievi che seguono le sue lezioni all’Associazione Luca Brandi, dove per il secondo anno consecutivo, l’anno scorso coadiuvato da Salvatore Basile, cura un corso di fotografia. Ha partecipato a mostre e rassegne fotografiche tra le quali “Punto di vista” (Napoli-Milano 1991), “Informal Portraits” (Napoli-Bologna-Milano 1994), “Polifonie Metropolitane” (Roma 1998) e “l’immediato possibile” al Palazzo Reale di Napoli nel 1999. Nel 2000 la sua mostra sulle sabbie, presentata alla Galleria Elioart, viaggia da Napoli a Roma fino ad arrivare a Milano, un lavoro astratto che lo consacra uno dei migliori fotografi italiani in circolazione. L’evento sarà inaugurato il primo dicembre alle ore 17:00 e sarà accompagnato dalla degustazione di una nuovo tipo di cioccolata.

 

POTREBBE INTERESSARTI

BIBLIOTECA ANTONIANA. MAGGIO DEI LIBRI: UN CARTELLONE RICCO DI EVENTI

Redazione-

CINEMA. QUESTA SERA LA CONSEGNA DEI DAVID DI DONATELLO 2022, ALLE 18.00 TELEISCHIA PROPONE L’INTERVISTA A LEONARDO DI COSTANZO

Redazione

NAPOLI. A MAGGIO IL MONASTERO DELLE TRENTATRE’ APRE ALL’ARTE

Redazione-

LIBERI LIBRI – PUNTATA DEL 29 APRILE 2022

Redazione

ISCHIA. CASA DI LUCA. CON UN’ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE, RIAPRE IL TEATRO

Redazione-