Teleischia
Sport

FUTSAL ISCHIA, BATTUTA 5-2 LA VIRTUS FLEGREA

ISCHIA – La Futsal Ischia si riprende subito dalla sconfitta subita settimana scorsa in casa dell’ormai campione Futsal Fuorigrotta  e batte la Virtus Flegrea 5-2 al termine di una partita dal risultato per nulla scontato. La dimostrazione di ciò sta proprio nel primo tempo, nel quale le due squadre si sono equivalse,  anche se all’intervallo i padroni di casa erano in  vantaggio per 2-1. E proprio gli isolani sbloccano subito la gara. Dopo 5’ realizza Enrico Di Meglio che approfitta di un errore degli ospiti e segna l’1-0 per la Futsal Ischia.  La squadra di mister Ilarità comunque non brilla e la Virtus Flegrea non si abbatte dopo lo svantaggio, anzi, alza il baricentro e mette in difficoltà la squadra isolana, creando due clamorose occasioni da goal fallite a due passi da Schiano. Gli ischitani sono più cinici e sul finire del primo tempo, approfittando di un’altra disattenzione difensiva, raddoppiano con Peppe Di Meglio. Prima del fischio dell’arbitro che manda tutti negli spogliatoi c’è tempo per assistere alla rete della Flegrea che accorcia le distanza con Pafundi. All’intervallo 2-1 per la Futsal, risultato che forse sta più stretto agli ospiti  meritevoli  quantomeno del  pareggio, considerato, come detto, l’equilibrio che si è visto in campo (due occasioni da goal per parte). Nella seconda frazione di gioco è tutta un’altra musica: la squadra di casa comincia a giocare come sa e un ormai immenso e storico Acatrinei  – doppietta per lui – segna la terza rete dopo soli 4’ dalla ripresa e cala il poker dieci minuti più tardi. Due reti bellissime con un fraseggio da manuale del futsal: tocchi veloci, palla ad Acatrinei che sotto porta è un killer e 4-2 per gli ischitani. Tra la due reti da rilevare un palo colpito da Enrico Di Meglio.  E’ tutta un’altra Futsal, addirittura pokerissimo per gli ischitani che al 17’ del secondo tempo mettono a segno la quinta rete della partita: goal di Gigi Lubrano su contropiede di Giuseppe Di Meglio che colleziona un assist al bacio per il compagno.  Non è finita qui, a segnare sono ancora i ragazzi di mister Ilarità, questa volta nella porta sbagliata. Enrico Di Meglio, molto sfortunato, mette il pallone nella porta difesa da Schiano, autogoal che porta gli ospiti sul 5-2.  Per la Virtus Flegrea il secondo tempo non ha nulla a che vedere con quello che ha fatto vedere nei primi 30’ (probabilmente tanto demerito dei padroni di casa);  la squadra ospite si fa vedere poco dalle parti di Schiano, colpendo però un palo  e fallendo un’ occasione capitata sui piedi di Gregoroni.  Il risultato finale è di 5-2 per la Futsal Ischia che di qui alla fine del campionato non può far altro che vincere per blindare il secondo posto e quindi il miglior piazzamento nella zona play-off. Il Pozzuoli è a soli 3 lunghezze, ha gli scontri diretti a favore e continua a vincere. A due giornate al termine della regular season, gli uomini di Ilarità dovranno fare bottino pieno contro Futsal Friends (sabato prossimo, nuovamente in casa) e Real Patria. Le condizioni ideali ci sono, forza ragazzi!

 

FUTSAL ISCHIA: Schiano, Curci, Di Meglio D., Di Meglio E., Di Meglio G., Vitale, Acatrinei, Di Iorio M., Di Iorio L., Rando, Lubrano L., Lubrano G.     All. Vincenzo Ilarità

VIRTUS FLEGREA: Falcone S., Falcone G., Gaudioso, Pafundi, Ruggiero, Grilli, Melissa, Gregoroni, Muscettola.

MARCATORI: Di Meglio E., Di Meglio G., Acatrinei (2), Lubrano L. (F.I.); Pafundi, Enrico Di Meglio A.G. (V.F.)

di Vincenzo Agnese

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-

PROMOZIONE. CALIFANO: “PARTITI IN RITARDO, DISPIACIUTI PER IL RISULTATO”

Redazione-

PROMOZIONE. UN FANTASTICO BARANO BATTE 6-0 IL SAN VITO POSITANO.

Redazione-