Teleischia
Politica

GINO DI MEGLIO: “I CONSIGLIERI COMUNALI AVREBBERO DOVUTO DIMETTERSI”

Questa mattina nel corso della rubrica “Priima Pagina” l’avvocato Gino Di Meglio è intervenuto sulla vicenda delle tangenti per la metanizzazione ad ischia. L’avvocato Di Meglio ha, innanzitutto, detto “No allo sciacallaggio” su “una vicenda triste per tutti”, ma non ha risparmiato dure critiche all’operato del sindaco Ferrandino  “da cittadino – ha dichiarato – ritengo che il comportamento del sindaco Ferrandino sia politicamente e moralmente censurabile, non avrebbe dovuto consentire che suoi familiari avessero rapporti d’affari con la Cpl Concordia”. E sul futuro amministrativo, Gino Di Meglio sostiene: “i consiglieri comunali avrebbero dovuto dimettersi, il presidente avrebbe dovuto convocare il civico consesso all’indomani degli arresti”.

POTREBBE INTERESSARTI

POLITICHE 2022. I CANDIDATI AL SENATO

Redazione-

POLITICHE 2022. I CANDIDATI ALLA CAMERA

Redazione-

POLITICA. DE SIANO & C. VOTERANNO IL TERZO POLO DI RENZI E CALENDA

Redazione-

PROMOZIONE. CIRO MENNELLA: “A TRATTI HO VISTO DAVVERO UN BUON BARANO”

Redazione-

PROCIDA. DOMANI LA VISITA DEL MINISTRO DELLA CULTURA DARIO FRANCESCHINI

Redazione-