Teleischia
Senza categoria

APPALTI CPL, MURO RITIRA CANDIDATURA A SINDACO DI PROCIDA

Luigi Muro, ex sindaco di Procida indagato nell’inchiesta sulla metanizzazione dell’isola, non si presenterà alle elezioni amministrative di maggio, per le quali era in corsa come candidato sindaco in pectore. “Questa vicenda – spiega Muro, già presidente della Provincia di Napoli, poi parlamentare di An e di Fli – mi amareggia profondamente e sono convinto che la magistratura mi aiuterà a chiarire tutto e quindi non entro nel merito dell’indagine. E’ evidente che per non coinvolgere la mia isola e i miei amici con cui ho condiviso tanti anni di politica intendo uscire dalla stessa fino a quando la mia posizione non sarà chiarita. Quindi non mi candiderò alle elezioni di maggio, nè a sindaco nè a consigliere comunale”. Muro ha annunciato la sua decisione nel corso di una riunione di maggioranza in corso al Comune di Procida.