Teleischia
Sport

FUTSAL ISCHIA IRRICONOSCIBILE! SCONFITTA 9-1 DAL REAL POZZUOLI

La Futsal non sa vincere più. Ciò che preoccupa non è tanto la mancanza dei risultati, magari dovuta a sfortuna o situazioni varie, anzi, quello che preoccupa sono le sconfitte pesanti con prestazioni umilianti. Perdere si può, ma con Borgo Five, Agerola (in coppa Campania), e Pozzuoli, le sconfitte sono state troppo pesanti. 21 reti subite in tre partite e solo 4 goal realizzati (non consideriamo la vittoria a tavolino per 6-0 contro l’Aversa). Il tutto alla vigilia della gara di ritorno di coppa (mercoledì ore 15 al “Taglialatela”), un miracolo difficile già in condizioni normali, ora con il morale sotto i piedi la situazione per raggiungere l’eventuale finale si complica ancora di più. Ed è un peccato perché si rischia di buttare al vento quanto di buono fatto nella prima parte della stagione praticamente perfetta. In caso di vittoria del Fuorigrotta impegnato domani contro il Borgo Five, i napoletani potrebbero già mettere lo spumante in frigo, mentre la Futsal dovrà guardarsi bene le spalle proprio dal Pozzuoli che ora si porta a 4 punti di distanza. Su quanto successo al “Joca Bonito” c’è ben poco da raccontare, se non elencare la goleada dei padroni di casa che segnano subito le prime tre reti anche con un po’ di fortuna. Sul finire del primo tempo Acatrinei accorcia le distanze lasciando un lume di speranza per gli isolani. Macchè, i secondi 30’ sono da incubo con il Real Pozzuoli che ne segna altri sei chiudendo la partita sul 9-1. Figuraccia per gli ischitani che ora devono mettersi in cerchio, guardarsi in faccia e capire dove e cosa si è sbagliato. Bisogna reagire dal punto di vista della prestazione prima che del risultato. L’atteggiamento dei giocatori delle ultime partite non sarà sicuramente piaciuto ad Ilarità che deve rivedere un po’ di cose. A questo punto può succedere di tutto in bene e in male, l’auspicio è quello che la giostra cominci a rigirare come prima e che si possa avere il miglior piazzamento possibile quantomeno in ottica play-off. Qualcosa non sta più funzionando, cosa non si sa, ma il mister ha più volte parlato dei suoi giocatori definendoli uomini e se lo sono davvero lo devono dimostrare subito, a cominciare da mercoledì. Una squadra che ha espresso un buon calcio a 5 fino a questo momento, non può aver dimenticato improvvisamente tutto. Senza se e senza ma c’è una maglia da difendere e una reputazione da mantenere. Bisogna tirar fuori gli attributi, altrimenti sarà buttato tutto a mare, ben in anticipo rispetto alla stagione estiva ancora troppo lontana. Prossimo turno sabato in casa contro il fanalino di coda Bacoli. Prima però la semifinale di coppa Campania, si partirà dal 5-1 in favore dell’Agerola.

REAL POZZUOLI:Daniele, Prencipe, Orlando, Ursomanno, Piperno, Colonna, Daniele E., Trincone, Mellone, Testa, Netti.

Allenatore: Luigi D’Alicandro

FUTSAL ISCHIA: Schiano, Di Meglio D., Di Iorio L., Lubrano G., Di Meglio G., Acatrinei, Di Meglio E., Acatrinei, Di Meglio G., Lubrano L., Buono, Di Scala, La Franca

Allenatore: Vincenzo Ilarità

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. SAVOIA-ISCHIA CALCIO 1-3 (LA SINTESI)

Redazione-

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-

PROMOZIONE. CALIFANO: “PARTITI IN RITARDO, DISPIACIUTI PER IL RISULTATO”

Redazione-