Attualità

MALTEMPO, I DANNI A PROCIDA. UN ALBERO SI ABBATTE SU UN’AUTO IN SOSTA

Il maltempo di queste ore non ha risparmiato l’isola di Procida: il forte vento e l’acquazzone accompagnato dalla grandine hanno infatti provocato dalla notte danni in diversi punti dell’isola.

Tende divelte, tende e coperture spazzate via dal vento, alberi abbattuti, allagamenti di strade e cantine hanno richiesto dalle 2 di notte l’impegno massiccio degli uomini della protezione civile, accorsi in diversi punti dell’isola per le emergenze. Al lavoro anche la polizia municipale per sistemare anche le caditoie saltate nel centro storico per la furia dell’acqua.

Tra i danni, segnaliamo l’allagamento dei locali della chiesa di santa maria della pietà e san giovanni battista a marina grande.

dall’altra parte dell’isola al Lido Sunset Beach alla Chiaiolella, alcune cabine sono state rovesciate, delle assi di legno sono state spezzate mentre alcuni teli che coprivano un’armatura di ferro sono stati completamente rimossi.

La furia del vento ha rovesciato un cassone dei rifiuti per strada, trascinandolo per diversi metri.

Un albero d’alto fusto all’interno dell’area della scuola media di via flavio gioia si è abbattuto ed ha divelto la recinzione in ferro, finendo su un’auto parcheggiata nella parte sottostante. Sul posto sono giunti i volontari della protezione civile che hanno provveduto a rimuovere il grosso tronco dell’albero. Per fortuna non ci sono state persone coinvolte e l’auto sembra non abbia subito danni.

Il sindaco di Procida Dino Ambrosino – con un post su facebook – ha ringraziato a nome dell’intera comunità i volontari della protezione civile per l’opera svolta in queste ore difficili, per il ripristino della normalità

 

Have your say