Teleischia
Sport

FORIO IN CRISI! SCONFITTA IN CASA DAL NEAPOLIS

FORIO. Ancora una sconfitta del Forio contro una diretta avversaria per la lotta alla salvezza diretta.
Eppure in una giornata comunque condizionata dal freddo e dal vento la squadra di mister Monti chiude nel primo tempo gli avversari nella propria meta campo dimostrando di voler conquistare i tre punti importantissimi per avvicinare le altre squadre al quint’ultimo posto per non disputare i play out e crea anche almeno tre palle goal però sciupate.

Una delle squadre da diminuire il distacco è proprio il Neapolis avanti di quattro punti e che viene da sei risultati positivi e dalla vittoria di domenica scorsa con il Barano ma per la verità non ha dimostrato di essere superiore ai bianco verdi forse anche per anche le numerose assenze con un centrocampo del tutto inventato da mister Castellano per le squalifiche ed infortunati.

Anche il Forio, ma ormai ciò succede dall’inizio del campionato, deve fare i conti con i numerosi indisponibili e mister Monti ogni settimana deve inventarsi la formazione.

Partita non spettacolare con molti errori di entrambe le squadre che non ha scaldato il poco pubblico presente sugli spalti del Calise.

Come abbiamo detto incontro dominato a centrocampo dal Forio e il Neapolis bravo a sfruttare le uniche due occasioni per trafiggere Verde con qualche complicità dell’arbitro che in entrambe l’occasione ha sorvolato su due calci di rigore richiesti dagli isolani.

Primo tempo giocato solo nella meta campo degli ospiti e già al sesto su punizione di Buono Ragosta va vicino al goal.

Al 10′ ci tenta Iovene ma D’Andrea respinge e al 15′ è Paradiso che di testa sfiora il palo.

Passa un minuto e il Forio spreca una grande occasione: dalla destra tira Piro respinge il portiere e Zavota davanti alla porta sbaglia incredibilmente.

Al 20′ è Savio a tentare dal limite il tiro termina di poco a lato.

Al 28′ protesta il Forio per un goal annullato a Savio per un fallo.

Nella ripresa il Neapolis si fa vedere dalle parti di Verde al 4′ con Fiorentini dalla distanza parato.

Al 21′ proteste del Forio per un calcio di rigore non concesso per fallo in area su Savio e un minuto dopo ancora proteste degli isolani per un fallo di mano in area e sulla ripartenza Iervolino indisturbato dalla sinistra trafigge Verde con un gran tiro.

Reazione del Forio e Iovene dal limite alza sulla traversa al 26′ e al 37′ dopo le proteste ancora per un calcio di rigore non concesso riparte in contropiede il Neapolis la difesa sta a guardare esce alla disperata Verde che riesce di piedi a respingere ma sui piedi di Bevo che con un pallonetto raddoppia.

Qui si chiude la partita e i ragazzi di mister Monti hanno di che rammaricarsi.

La settimana prossima il derby al Di Iorio con il Barano.

Questa la formazione: verde, piro , ragosta , volo, pascale, pino buono, iovene , paradiso, castaldi, savio , zavota.

 

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-

PROMOZIONE. CALIFANO: “PARTITI IN RITARDO, DISPIACIUTI PER IL RISULTATO”

Redazione-

PROMOZIONE. UN FANTASTICO BARANO BATTE 6-0 IL SAN VITO POSITANO.

Redazione-