Teleischia
Senza categoria

VILLA STEFANIA: CONTINUA L’IMPEGNO DEL COMITATO PER SCONGIURARE IL TRASFERIMENTO DEI MALATI IN TERRAFERMA

Non si ferma il lavoro del Comitato di Cittadinanza attiva per trovare “Una casa per Elena”, individuando sul territorio isolano una struttura adatta ad ospitare i dieci degenti che da luglio scorso risiedono presso l’ex hotel Stefania di Casamicciola. Ma a tutt’oggi la vicenda è ben al di là dal risolversi perchè “l’Asl sembra non voler sentire ragioni, e le opzioni alternative a Villa Stefania che abbiamo presentato ancora ad oggi non sono state prese in considerazione” è la denuncia di Antonietta Manzi, una delle componenti del Comitato. Dello stesso tenore anche le dichiarazioni dell’avv. Tony Pantalone, che sottolinea l’aspetto legale della vicenda “con il provvedimento di gennaio il giudice disponeva  il sequestro e lo sgombero della struttura, ma al momento è ancora tutto fermo. Nel provvedimento, inoltre, si chiedeva di individuare strutture idonee sull’Isola d’Ischia, ma nessun intervento in tal senso è stato intrapreso e si parla ancora di portare i pazientio in terraferma”.