Teleischia
Senza categoria

ISCHIA PONTE ASSEDIATA DAL MARE IN TEMPESTA

Ischia Ponte e precisamente il piazzale Aragonese è completamente inondato dall’acqua del mare la quale, causa la violenta tempesta di vento in corso e la mancanza di scogliere a difesa dell’abitato, raggiunge via Luigi Mazzella lambendo le mura di case ed esercizi commerciali. La tempesta di vento è violentissima e basta scorgere lo sguardo tra le mura dei palazzi storici dell’antico Borgo marinaro e lo spettacolo è assicurato. La spettacolarità delle immagini del mare in tempesta contrastano con i disagi che a Ischia Ponte patiscono residenti e commercianti ogni qualvolta l’acqua marina assedia il piazzale Aragonese e parte di via Luigi Mazzella a causa della mancanza di scogliere a difesa dell’abitato più volte promesse in varie campagne elettorali ma mai realizzate dalle amministrazioni comunali che hanno governato il Paese. Quanti anni dovranno trascorrere ancora per far si che quando il vento soffia violento, i cittadini del Borgo di Celsa non debbano più avere l’impressione di trovarsi all’improvviso in mare aperto?