Teleischia
Politica

L’ODISSEA DEI MALATI ISOLANI DI FRONTE AL CAOS DEI TRASPORTI

Stanchi, provati, soli i malati devono ogni giorno fare il loro calvario viaggiando tra mille disagi e con costi altissimi e ingiusti anche col maltempo perchè non possono perdere una seduta del ciclo di chemio o radarterapia o devono effettuare visite specialistiche, ricoveri, operazioni, analisi, riabilitazione- afferma Luciano Venia. Esposti alle intemperie sul Porto di Pozzuoli e costretti a trovare riparo dalla pioggia e dal freddo o dal sole forte in locali e bar dovendo pagare altri soldi continua Venia. E poi soggetti a subire le variazioni di orario, i ritardi, le soppressione di corse e navi poco comode o vecchissime. Quanti volti giovani e anziani, di uomini e donne che implorano sostegno e trovano ulteriori difficoltà a quelle che già subiscono. E’ tempo che gli isolani reagiscano di fronte a questo scempio. E i politici locali eletti perchè non fanno nulla?

 

POTREBBE INTERESSARTI

POLITICHE 2022. I CANDIDATI AL SENATO

Redazione-

POLITICHE 2022. I CANDIDATI ALLA CAMERA

Redazione-

POLITICA. DE SIANO & C. VOTERANNO IL TERZO POLO DI RENZI E CALENDA

Redazione-

PROMOZIONE. CIRO MENNELLA: “A TRATTI HO VISTO DAVVERO UN BUON BARANO”

Redazione-

PROCIDA. DOMANI LA VISITA DEL MINISTRO DELLA CULTURA DARIO FRANCESCHINI

Redazione-