Teleischia
Sport

IL REAL FORIO CHIEDE ALLA LEGA DI GIOCARE AL S. CALISE

Il presidente del Real Forio, Luigi Schiano, ha inviato al comitato regionale FIGC LND formale richiesta per l’autorizzazione provvisoria all’utilizzo dell’impianto sportivo s. Calise di forio per la prossima gara interna contro la turris che si disputera’ il giorno 01.03.2015. Il Real Forio ha emesso il seguente comunicato:

“ abbiamo fatto tale richiesta per garantire maggiore sicurezza dal punto di vista dell’ordine pubblico, vista la sicura massiccia affluenza di tifoseria ospite prevista; inoltre, il S. Calise è il campo sportivo che merita una società formata integralmente da persone di Forio e non puo’ essere confinata in un altro comune per volonta’ di soggetti che con il territorio del comune turrito non hanno alcun legame.

Bisogna tener presente che, anche se la sede formale del Real Forio 2014 si trova a Casalnuovo, è prassi consolidata del comitato regionale campano la concessione di autorizzazioni a giocare su campi “fuori comune” ed anche su campi utilizzati da altre società, che disputano gli stessi campionati o campionati diversi. Il fatto che al s. Calise giochi gia’ il florigium (che si ricorda ha sede a monte di Procida – na), non può essere di ostacolo all’utilizzo del Calise da parte del Real Forio. Ma anche a voler ritenere necessaria una sorta di “nulla osta” da parte di detta società, il presidente sig. De Rosa dice verbalmente che non ci sono problemi a collaborare con la nostra società, cosi’ come lo dicono il sig. castaldi Ferdinando e il sig. Cingolani Sergio. Pertanto ad oggi non esiste nessuna conflittualità che possa negare il diritto al Real Forio di giocare le partite casalinghe nel proprio paese. Pertanto ci siamo affidati per l’ennesima volta al buon senso e alle doti mediatrici del presidente sig. Pastore, affinchè, anche in seguito ad un incontro innanzi a lui, venga risolto definitivamente il problema del campo sportivo s. Calise.

in caso contrario siamo anche pronti a chiedere un intervento della politica e/o dei funzionari comunali preposti per verificare il rispetto dei pari diritti dei cittadini da parte delle istituzioni nell’utilizzazione di un bene pubblico, quale il campo sportivo s. calise.

siamo stufi, abbiamo diritto a disputare le gare interne sul nostro territorio.

il real forio e’ dei foriani”.

F.to I dirigenti del Real Forio 2014

POTREBBE INTERESSARTI

FESTA DEL CENTENARIO ABUSIVA. CIRO CURCI: “QUESTA E’ UNA GRANDE VIGLIACCATA!”

Redazione-

FESTA DEL CENTENARIO DELL’ISCHIA CALCIO, SI SCOPRE SOLO ORA CHE E’ ABUSIVA

Redazione-

ECCELLENZA. BUONOCORE: “SIAMO PARTITI SOTTO RITMO, SUCCEDE CON TANTI CAMBI”

Redazione-

ECCELLENZA. DE SIMONE: “IMPORTANTE VINCERE, SPERIAMO DI PORTARE A CASA LA QUALIFICAZIONE”

Redazione-

COPPA ITALIA. ISCHIA CALCIO – ACERRANA 1-0, LA SINTESI DEL MATCH

Redazione-