Teleischia
Sport

VOLLEY- VITTORIA TRIS PER ISCHIA PALLAVOLO E FUTURA LACCO AMENO!

E’ ancora un sabato ricco di successi per la pallavolo ischitana, soprattutto in serie C maschile e femminile. Ieri infatti hanno trionfato, entrambe in trasferta, sia i ragazzi dell’Ischia Pallavolo, che le ragazze della Futura Lacco Ameno. SERIE C MASCHILE –  Gli alligatori sono stati impegnati in quel di Battipaglia (ultima in classifica) in una partita che si annunciava si abbordabile ma comunque insidiosa. Ed infatti il primo set lo vincono proprio i padroni di casa (anche se di poco 25-23), dimostrando che agli ischitani  non sarebbe stato regalato nulla. Serviva una reazione, la stessa che la squadra allenata da Scotto Di Marrazzo ha avuto dopo un periodo buio durato un mese e più. Una crisi ormai alle spalle, sia grazie al rientro di giocatori importanti bloccati all’epoca in infermeria, sia perché il “giocattolo” ha cominciato a funzionare di nuovo. Nella seconda frazione di gioco gli isolani ristabiliscono la parità nella vittoria dei set, aggiudicandosi il secondo per 25-20. La svolta alla partita però arriva nel terzo set, dove gli alligatori sono praticamente perfetti e annientano il Battipaglia bloccandolo a 10 punti (10-25). Il sorpasso e la vittoria arrivano definitivamente nel quarto periodo, a differenza del terzo molto più combattuto, ma nemmeno più di tanto; urlo di gioia sul 25-20. Ha vinto l’Ischia Pallavolo, terza vittoria consecutiva e campionato praticamente riaperto.  Ma guai ad alzare troppo la cresta, senza il peso di un obbiettivo questa squadra sta andando meglio di quando la zona play-off era stata assaporata. Anche se momentaneamente , gli alligatori ora ci sono pienamente dentro, ma il campionato è lungo e gli errori della prima parte di stagione devono restare ben in mente e non essere ripetuti. Ora si riposa e tra due settimane si riprenderà nuovamente in trasferta contro la Polisportiva Cimitile. Partita che probabilmente farà capire dove questa squadra può veramente arrivare o quantomeno giocarsela. SERIE C FEMMINILE –  E non è da meno la reazione che ha avuto la Futura nella serie C in rosa. Anche le lacchesi hanno avuto un girone d’andata praticamente disastroso, caratterizzato oltre che da assenze importanti, anche da un periodo in cui le ragazze della De Siano non erano per nulla in forma. La svolta ci fu prima di Natale, quella con l’Aversa  che fu la seconda vittoria in campionato. Nel 2015, al netto della sconfitta con il Pontecagnano  davvero troppo forte, la Futura ha visto solo vittorie, precisamente tre se contiamo solo quelle del 2015 su quattro partite disputate. L’ultima è arrivata ieri pomeriggio sul campo del Ponticelli, che prima della gara era distante soli tre punti dalle isolane. Ancora una grande partita delle giovanissime lacchesi, un approccio alla gara praticamente perfetto, permette alla squadra ospite di vincere subito i primi due set (20-25, 24-26). Un leggero calo, come normale che sia, permette alle padroni di casa di approfittarne e riuscire ad accorciare le distanze vincendo il terzo periodo per 25 a 22. Gusto il tempo di ricaricare le batterie: quarto set da incorniciare per la Futura che mette ko il Ponticelli per 25-14. Tre punti che permettono alle ischi tane di raggiungere proprio il Ponticelli a quota 15 in classifica.  E salvezza fu! Ormai si può dire.  E chissà che partita dopo partita, grazie ad una classifica abbastanza corta tra la decima e la quinta, questa squadra  non possa dare qualche soddisfazione in più. Comunque vada è già una vittoria, considerato l’esordio in una nuova categoria e considerata l’età media delle giocatrici. Peccato per la prima parte dell’anno, ma questo inizio di 2015 è da applausi. GIOVANILI –  E sempre ieri pomeriggio, un’altra sfida importante si è vista alla Scotti: prima divisione giovanile femminile il derby tra Forio e Ischia Pallavolo. Poco  da dire su una squadra che ormai viaggia su un binario tutto suo: l’Ischia Pallavolo stravince 3-0, nonostante la prestazione sottotono e nonostante i minuti in più delle seconde linee. I primi due set privi di emozione (25-11 e 25-18). Nel terzo set, invece, qualche difficoltà in più per le forti ischi tane che hanno commesso tanti (troppi) errori, permettendo al Forio di raggiungere quota 19. Ma non si poteva fare davvero nulla di più. SERIE D FEMMINILE – Chiuderà il giro delle squadre isolane il Forio, impegnato in una partita difficilissima contro la capolista Allforvolley, in trasferta.

 

CLASSIFICA SERIE C MASCHILE:

1)      FOLGORE MASSA   34

2)      NET VOLLEY  29

3)      VOLLEY VOLLA   25

4)      POL. CIMITILE   24

5)      ISCHIA PALLAVOLO  22

6)      SANT’AGNELLO  20

7)      PIANURA VOLLEY    19

8)      VESUVIO VOLLEY    18

9)      PALLAVOLO SALERNO   16

10)   INDOMITA SALERNO  8

11)   NOLA   8

12)   BATTIPAGLIA   3

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE:

1)      SCAFATI  41

2)      PONTECAGNANO  35

3)      PAGLIARA VOLLEY  31

4)      POL. DUE PRINCIPATI  30

5)      PALLAVOLO POZZUOLI  22

6)      PARTENOPE  19

7)      ARZANO  18

8)      MC DONALD’S NOLA  16

9)      PONTICELLI  15

10)   FUTURA VOLLEY  15

11)   VOLLEY BATTIPAGLIA  9

12)   AVERSA  8

13)   DOIA  2

 

di Vincenzo Agnese

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV E SU FACEBOOK LA PARTITA DI ECCELLENZA REAL FORIO-NAPOLI UNITED OGGI ALLE 15.00

Redazione-

CALCIO A 5. DOMANI L’ESORDIO CASALINGO DELLA VIRTUS LIBERA IN SERIE B

Redazione-

ECCELLENZA. SAVOIA-ISCHIA CALCIO 1-3 (LA SINTESI)

Redazione-

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-