Teleischia
Cronaca

EVASE DAGLI ARRESTI DOMICILIARI, PER MANUEL MONACO SI APRONO LE PORTE DI POGGIOREALE

Nel pomeriggio di oggi il personale del Commissariato di polizia di Ischia, diretto dal Vice Questore Aggiunto Dott. Alberto Mannelli, a seguito di un provvedimento emesso dalla sezione distaccata di Ischia del Tribunale di Napoli, ha trasferito presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale il ventisettenne pluripregiudicato Manuel Monaco, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in Lacco Ameno.

Le determinazioni della misura cautelare sono state intraprese da parte dell’Autorità Giudiziaria a seguito dell’arresto eseguito da parte degli uomini del dott.Mannelli avvenuto in data 16.11.2016: il giovane si era reso responsabile del reato di evasione, essendo stato rintracciato nel comune di Lacco Ameno in violazione all’ordine di esecuzione della misura della detenzione domiciliare per mesi 8 notificatagli il 03.09.2016.

Per il Monaco è scattato quindi l’aggravio della misura restrittiva, in quanto il Tribunale ha ritenuto che, a seguito del comportamento trasgressivo evidenziato dal giovane, le esigenze cautelari possono ritenersi tutelate unicamente con la misura della custodia in carcere

POTREBBE INTERESSARTI

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 16 MAGGIO, NUOVI CONTAGI 13.668 E 353 LE TERAPIE INTENSIVE

Redazione-

GDF NAPOLI. SEQUESTRO DI BENI PER 18 MILIONI PER UN AMMINISTRATORE GIUDIZIARIO

Redazione-

NAPOLI. OSSERVATORIO ECONOMIA CIVILE: CONVEGNO CON MAGGIORE, BECCHETTI,M.PRODI, BRIGANTI

Redazione-

ISCHIA. IL MEDITERRANEO AL CENTRO DEL PRIMO TEDx DEL GOLFO DI NAPOLI

Redazione-

REGIONE CAMPANIA. DOMANI ACCORDO COL MINISTERO DELL’INTERNO PER LE ATTIVITÀ ANTINCENDIO

Redazione-