Cronaca

EPPUR SI MOVE! TRAINATA DAL SUPER CAVO DI ACCIAIO LA NAVE SI SPOSTA UN PO’

Sono continuate oggi per tutta la giornata, fino a qualche ora fa, le operazioni per liberare il traghetto insabbiato a Casamicciola da più di tre giorni.
Questa mattina è stata aspirata con due pompe idrovore la sabbia che tiene imprigionata la nave Tourist.
Poi è arrivato da Ravenna quello che sembrava un asso nella manica per il totale disincagliamento: un cavo di acciaio lungo circa 300 metri con un diametro di 6 centimetri.
Con questo supercavo si sono fatti diversi tentativi e verso le 14 la nave si è anche spostata leggermente; purtroppo quando già si stava pregustando la vittoria si è rotto un anello della catena a cui era legato il cavo, per cui le operazioni sono state sospese.

Quindi si sono immersi i sommozzatori che stanno verificando la situazione.
Dopo l’immersione dei sub si terrà un summit. In base alle informazioni raccolte durante l’ispezione subacquea, si dovrà deciderà se dare lo stop per la giornata di oggi, oppure continuare i tentativi.
Intanto il comandante della Capitaneria di Porto, Raffaele Muscariello ha dichiarato “ Tutto sommato è stata una giornata positiva perché la nave si è spostata, di poco, ma si è spostata. E questo è un buon segno. Nelle prossime ore decideremo se continuare oppure riprendere domani.”

 

Have your say