Cronaca

TOURIST FERRY BOAT: RIPRESE LE OPERAZIONI DI DISINCAGLIO

Sono ripresi questa mattina di buon ora i lavori di scavo per cercare di liberare dalla morsa della sabbia il traghetto della Medmar, arenatosi a Casamicciola ormai da più di tre giorni. La sorbona è stata riparata, si era rotta nella giornata di ieri, mentre si tentava di aspirare quanta più sabbia possibile . In acqua, ormai da ore, sono scesi i sommozzatori con il tubo aspirante della pompa idrovora. Si procede alacremente. Intanto da Ravenna è arrivato questa mattina un cavo di acciaio lungo circa 300 metri con un diametro di 6 centimetri. Verrà utilizzato per trainare il Tourist con un’altra nave della Medmar: il Benito Buono. L’utilizzo del cavo di acciaio si è reso necessario dal momento che tutti i tentativi effettuati con delle cime di corda sono falliti . Le cime si sono spezzate.Si attende quindi mezzogiorno, orario in cui la marea salirà per effettuare un nuovo tentativo di disincaglio.

Have your say