Teleischia
Sport

LEGA PRO. GIUDICE SPORTIVA. STOP PER UN TURNO A GEREVINI E GIANNATTASIO (AVERSA N.)

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 9-10 Febbraio 2015 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:  SOCIETA’

 € 2.000,00 VIGOR LAMEZIA S.R.L. per indebita presenza nel recinto di gioco e nella zona antistante gli spogliatoi, al termine della gara, di persone non identificate, ma riconducibili alla società; per insufficiente fornitura di acqua calda alle docce degli spogliatoi della squadra avversaria.

€ 1.500,00 MATERA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori, più volte durante la gara, indirizzavano verso un assistente arbitrale reiterate frasi offensive e provocatorie.

€ 1.200,00 LECCE SPA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco quattro petardi, senza conseguenze.

€ 1.000,00 CATANZARO CALCIO 2011 SRL perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze.

€ 500,00 SAVOIA 1908 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze.

 € 350,00 SALERNITANA 1919 S.R.L. perchè propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta d’acqua vuota, senza conseguenze.

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 31 MARZO 2015 E AMMENDA € 500,00 ZURLO VUOLO GIULIO (JUVE STABIA S.R.L.) perchè di sua iniziativa segnalava un tempo di recupero diverso e maggiore di quello indicato dall’arbitro e confermato da un assistente arbitrale.

ALLENATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE BALDASSARRI GABRIELE (BENEVENTO CALCIO S.P.A.) per condotta scorretta verso un calciatore della squadra avversaria e per comportamento irriguardoso verso l’arbitro durante la gara (espulso, allenatore in seconda).

AMMONIZIONE BITETTO LEONARDO (MELFI S.R.L.) per proteste verso l’arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE.

LOIACONO GIUSEPPE (FOGGIA CALCIO S.R.L.) per aver volontariamente colpito con un calcio al bacino un avversario con il pallone non a distanza di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE.

GIANNATTASIO MARCO (AVERSA NORMANNA S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE PEPE ENRICO (A.C.R. MESSINA S.R.L.) per aver colpito con una gomitata al volto un avversario al termine della gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE

TOMI GIOVANNI (MARTINA FRANCA 1947 SRL) MUCCIANTE TIZIANO (MATERA CALCIO S.R.L.) RADI ALESSANDRO (BARLETTA CALCIO S.R.L.) SPEZZANI MATTIA (MELFI S.R.L.)  STENDARDO MARIANO (BARLETTA CALCIO S.R.L.) VENITUCCI DARIO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)  GHOSHEH SHADI (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)GEREVINI GIANMARCO (ISCHIA ISOLAVERDE S.R.L.) ARCIDIACONO PIETRO (MARTINA FRANCA 1947 SRL)  CALIL CAETANO (SALERNITANA 1919 S.R.L.) GIORDANI GIULIO (SAVOIA 1908 S.R.L.)

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. SAVOIA-ISCHIA CALCIO 1-3 (LA SINTESI)

Redazione-

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-

PROMOZIONE. CALIFANO: “PARTITI IN RITARDO, DISPIACIUTI PER IL RISULTATO”

Redazione-