Teleischia
Politica

Alcune note dal curriculum del liquidatore di Cisi-Evi. Chi è Pierluca Ghirelli

Negli anni 2011-2012, responsabile dello Staff della Commissione Straordinaria nominata dal Presidente della Repubblica per la provvisoria gestione del Comune di S. Giuseppe Vesuviano, nonché funzionario di Staff del Comune di Saviano;

Consigliere di Amministrazione e di revisione contabile quale componente e Presidente del collegio dei Sindaci, negli anni 1981/1986 in favore delle seguenti società:
– Soc. Coop. a r.l. Laboratorio di Scenotecnica di Nisida, con sede in
Napoli al Corso Vittorio Emanuele 480;
– Soc. Coop.a r.l. Ge.Pro.Ter., con sede in Napoli alla via Alessandro
Longo 11;
componente del Collegio dei Revisori dei Conti Della Camera di Commercio di Napoli nell’anno 1998;
Consulente Speciale del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Portici nell’anno 2004;
dal 2003 al 2007, Presidente del Collegio Sindacale della Soc. Terme Stabiane Sp.A.;
Revisore dei Conti del Comune di Casola di Napoli;
già Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Brusciano;
già Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Trentola Ducenta, su nomina del Commissario Straordinario pro tempore incaricato della provvisoria gestione dell’Ente;
ispettore per conto della Procura della Corte dei Conti su documenti contabili e Bilanci nei seguenti Enti:
– Comune di Bacoli, Ercolano,Terzigno;
svolto ai sensi della L.726/82 (legge antimafia) accurate indagini di natura
contabile presso i Comuni di Casola, Ottaviano e di Tufino;
svolto attività di direzione e controllo dell’attività degli Uffici di Ragioneria, unitamente alla formulazione, revisione e assestamento dei
bilanci, dei seguenti comuni: Terzigno, Lacco Ameno, Torre Annunziata,
Vico Equense, Frattaminore; S.Maria la Carità , S.Antimo ,Poggiomarino,
Gragnano, Bacoli, Piedimonte Matese;
già componente della Commissione Straordinaria di liquidazione del Comune di Terzigno, Commissione competente in prima istanza della revisione delle determinazioni contabili del comune in relazione al dichiarato dissesto finanziario;
nominato in data 31/10/1995 della esecuzione di accertamenti contabili presso le sedi Provinciali della Banca d’Italia di Napoli ed Avellino;
già consulente in favore della Commissione Straordinaria di Liquidazione del comune di Frattaminore;
Commissario Straordinario presso il Comune di Casola di Napoli, disciolto per infiltrazione della criminalità organizzata negli anni 1993-1995, su nomina del Presidente della Repubblica;
commissario negli anni 1989-2006 presso enti locali su nomina del Prefetto di Napoli;
dal 1997 al 2008 Commissario Straordinario Liquidatore presso il Consorzio CIR dei comuni di: Ischia, Lacco Ameno, Serrara Fontana, Barano e Casamicciola;
incaricato dal Ministero dell’Interno di svolgere attività di controllo e valutazione su un progetto di riorganizzazione degli Uffici delle Questure;
Commissario ad acta per l’esecuzione di sentenze emesse dal TAR Campania in danno di Pubbliche Amministrazioni;
Presidente della II Sottocommissione Elettorale Circondariale di Frattamaggiore;
responsabile del controllo e della tenuta dei Registri di Stato Civile dei seguenti comuni: Casandrino, S.Antimo, Grumo Nevano;
24)di essere stato componente di commissioni giudicatrici per pubblici
concorsi in favore delle Amministrazioni dei seguenti comuni: S.Antonio
Abate, Casavatore, Calvizzano, Poggiomarino, Comunità Montana di
Montedonico;
amministratore unico-liquidatore delle Società EVI SpA, Soc.
In House del Consorzio CISI;
amministratore unico-liquidatore della Società Marina di
Casamicciola SrL;
svolto funzioni di controllo interno in favore delle Amministrazioni dei seguenti comuni: Sessa Aurunca, Formia, Piedimonte Matese, SommaVesuviana, Caivano, Gragnano, Poggiomarino, Acerra, Visciano, Ottaviano, Casamicciola, Marcianise, Marigliano del Consorzio Cimiteriale Cardito-Crispano ed altri.

 

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. ALLUVIONE CASAMICCIOLA: “L’INFORMATIVA DEL MINISTRO MUSUMECI AL SENATO” IN DIRETTA ALLE 11.30

Redazione-

PROCIDA. CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL 21 NOVEMBRE ALLE 14.30

Redazione-

ISCHIA. VENERDI’ 18 NOVEMBRE ALLA BIBLIOTECA ANTONIANA LA PRESENTAZIONE DE “I PROGRESSISTI AL COMUNE DI FORIO” DI NICOLA LAMONICA

Redazione-

ANCIM. DEL DEO: “ISOLE MINORI, CHIESTO UN INCONTRO CON IL MINISTRO MUSUMECI”

Redazione-

TURISMO. SANTANCHE’: “IL REDDITO DI CITTADINANZA HA IMPATTATO MOLTISSIMO SUL SETTORE”

Redazione-