Teleischia
Cronaca

MALTEMPO, DANNI NEL PORTO DI LACCO AMENO

La furia del vento e del mare non hanno risparmiato il porto di lacco ameno: già la precedente mareggiata della scorsa settimana aveva divelto parte dei pontili destinati all’attracco dei mega yacht, disseminando dappertutto sugli scogli le lamiere in ferro; stamani, a farne le spese il casotto di legno della società che gestisce gli approdi e che fungeva da punto d’informazione oltre che d’appoggio per gli ormeggiatori. La struttura, posta in fondo al pontile è stata letteralmente divelta e trascinata via dalla sua posizione, e per pochi centimetri non è finita in acqua. Ardua l’impresa tentata per riportarla in sicurezza. Danni anche ai pontili galleggianti e alle passerelle che collegavano le strutture mobili al pontile principale: alcune di queste sono finite in mare, mentre alcuni pontili sono stati letteralmente sollevati dall’acqua e rivoltati. Stessa sorte per cime e colonnine per l’energia elettrica.

POTREBBE INTERESSARTI

RIFIUTI. LUCARELLI: “FONDAMENTALE IL LAVORO DEI GIORNALISTI PER DENUNCIARE LE CRITICITÀ”(SERVIZIO TV)

Redazione-

CONFERENZA STAMPA DELL’ISCHIA IN VISTA DEL MATCH COL POMIGLIANO

Redazione-

SCONTRO TIFOSI ISCHIA- SAVOIA. FLORIO: “SCRITTO IL FALSO, I NOSTRI TIFOSI SONO FANTASTICI”

Redazione-

CALCIO A 5. DOMANI L’ESORDIO CASALINGO DELLA VIRTUS LIBERA IN SERIE B

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 30 SETTEMBRE, 34.479 I CONTAGI E 68.638 I GUARITI NELLE ULTIME 24 ORE

Redazione-