Teleischia
Politica

Obiettivo su Cava dell’Isola, tra abusi ed omissioni

Dai provvedimenti di quest’estate, nulla più si è mosso
Domenico savio contesta l’immobilismo ed invita a tenere a freno le smanie dei privati in questa spiaggia “patrimonio dei giovani”

Cava dell’Isola a Forio, di nuovo in questi mesi al centro della cronaca e dell’attività politica: il Consiglio comunale, su sollecitazione di Domenico Savio, l’ha dichiarata patrimonio dei giovani e dunque non privatizzabile. Un atto importante che è giunto proprio nel momento in cui c’era chi sperava di mettere le mani su quell’arenile da sempre pubblico. Dopo aver avanzato in Consiglio comunale le richieste di messa in sicurezza dei costoni e il ripristino dello stato dei luoghi dove sino al 17 giugno, giorno del sequestro da parte dei Vigili Urbani, era in fase di realizzazione un accesso di privati sull’arenile, lo stesso Savio si è recato a Cava dell’Isola dove ha anche avuto modo si discutere con i bagnanti residenti e turisti e raccogliere le loro lamentele. Mentre l’accesso alla spiaggia risulta molto pericoloso a causa della presenza di gradini alti e sconnessi, i costoni danno effettivamente l’impressione di essere pericolosissimi per l’incolumità dei bagnanti. A renderli ancora più fragili, in più punti le fuoriuscite di acqua di cui andava verificata l’origine.
Domenico Savio, che ha chiesto un intervento deciso al Sindaco Francesco Del Deo per far si che venga immediatamente messa in sicurezza Cava dell’Isola, ha puntato l’accento sul tentativo di privati di aprire un varco sulla spiaggia chiedendo l’immediato ripristino dello stato dei luoghi. “Noi diciamo che a questo scandalo bisogna mettere fine – ha dichiarato Domenico Savio – con determinazione ed immediatamente. Abbiamo chiesto alle Forze dell’Ordine e al Sindaco Francesco Del Deo di piantonare, questo scandalo ed eliminarlo al più presto possibile. La Legge lo prevede, chiediamo il rispetto della norma”. Per difendere Cava dell’Isola non basta la delibera approvata dal Consiglio comunale che ne vieta la privatizzazione. Bisogna intervenire con urgenza per evitare che in tutta la zona si continui ad assistere ad abusi e soprusi, prima dell’apertura della nuova stagione turistica…

 

POTREBBE INTERESSARTI

GUARDA IN TV. ALLUVIONE CASAMICCIOLA: “L’INFORMATIVA DEL MINISTRO MUSUMECI AL SENATO” IN DIRETTA ALLE 11.30

Redazione-

PROCIDA. CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE PER IL 21 NOVEMBRE ALLE 14.30

Redazione-

ISCHIA. VENERDI’ 18 NOVEMBRE ALLA BIBLIOTECA ANTONIANA LA PRESENTAZIONE DE “I PROGRESSISTI AL COMUNE DI FORIO” DI NICOLA LAMONICA

Redazione-

ANCIM. DEL DEO: “ISOLE MINORI, CHIESTO UN INCONTRO CON IL MINISTRO MUSUMECI”

Redazione-

TURISMO. SANTANCHE’: “IL REDDITO DI CITTADINANZA HA IMPATTATO MOLTISSIMO SUL SETTORE”

Redazione-