Teleischia
Sport

ORGOGLIO FORIO, OTTIMA PARTITA NONOSTANTE INFORTUNI E PARTENZE

Forio. Ottima partita del Forio al Calise che contro una classifica deficitaria (dodici punti di differenza) vari infortuni e partenze (Pino Buono, Di Gennaro, Paradiso ecc.) e infortuni subiti in gara (Iacono Alessandro, Ragosta e infine Castaldi portato in ospedale in ambulanza) rimonta il goal di Somma e batte il Pro Pagani squadra che punta ai play off.

Con molti giovani in organico (panchina tutta under ad eccezione di Tufano) la squadra i Monti dopo aver subito il goal grazie ad un tiro dalla lunga distanza reagisce creando occasioni e pervenendo al pareggio prima della fine del primo tempo da un calcio di punizione di Iovene (il migliore in campo insieme a Savio). Sfiora anche il raddoppio ma Pascale non arriva in tempo. Nella ripresa subito il gran goal di Iovene e poi squadra racchiusa nella propria meta campo ma senza soffrire molto ed anzi nelle ripartenze crea almeno quattro palle goal che avrebbero chiuso la partita già prima del fischio finale.

La cronaca vede subito il Pro Pagani proiettato in avanti con due contropiedi al 15’ e al 17’ prima con Marrazzo e poi con Somma ma senza esiti positivi.

Al 18’ Volo conquista una palla nella meta campo avversaria ma il tiro è debole,

Al 23’ il vantaggio del Pro Pagani da una azione forse viziata da un fallo per gli isolani il capitan Somma dalla distanza segna un gran goal mettendo la palla nel sette.

Al 26’ iniziano gli infortuni al Forio si fa male Iacono Alessandro ed entra Castaldi.

Al 34’ reazione del Forio con Savio ma il portiere para senza problemi.

Secondo infortunio esce Ragosta ed entra Pascale.

Al 44’ arriva il pareggio: su punizione di Iovene respinta corta di Maddalò e Savio da due passi mette dentro. Nel recupero la squadra di mister Monti potrebbe passare in vantaggio con Iacono Mattias che su cross di Velluso colpisce di testa deviato.

Nella ripresa Forio subito avanti e al 4’ un tiro dalla distanza di Iovene viene miracolosamente deviato da Maddalò ma sulla stessa azione prima ci prova Castaldi e poi sempre Iovene da fuori area pesca il sette della porta avversaria e porta in vantaggio gli isolani.

A questo punto ll Pro Pagani si getta all’arrembaggio ma senza creare grosse preoccupazioni a Verde sempre attento ed anzi è il Forio ha sbagliare in contropiede almeno quattro occasioni tra le quali con Iacono Mattias che supera anche il portiere per poi farsi rimontare da un difensore.

Tre punti importanti per il Forio che fa un passo avanti in classifica.

PRO PAGANI: Maddalò, Calabrese, Montuori (17’ s.t. Colantuono), Violante, D’Auria 14’ s.t. Giammetta), Arnese, Noto, Versiglioni ( 29’ s.t. Battimelli) , Somma, Marrazzo, Ricchiuti. A disposizione: Schettino, Iaccarino, Fierro, De Girolamo. Allenatore Amato

FORIO: Verde, Buono, Velluso, Volo, Ragosta ( 32’ Pascale), Piro, Iacono A ( 26’ Castaldi 40’ s.t. Verde), Scherma, Savio, Iovene, Iacono M. A disposizione: Tufano, Zavota, Armidoro, Senese. Allenatore Giuseppe Monti

Arbitro Di Nardo di Napoli

Rete; 23’ Somma (PP), 44’ Savio (F), 7’ s.t. Iovene (F)

Note: spett. 80 c.a., angoli 4 a 4, ammoniti Forio: Volo e Buono; ammoniti Pro Pagani: Montuori, Giammetta, Calabrese e Arnese.

POTREBBE INTERESSARTI

CALCIO A 5. DOMANI L’ESORDIO CASALINGO DELLA VIRTUS LIBERA IN SERIE B

Redazione-

ECCELLENZA. SAVOIA-ISCHIA CALCIO 1-3 (LA SINTESI)

Redazione-

ECCELLENZA. MONTI: “UN INIZIO DIFFICILE, DOBBIAMO INIZIARE A FARE PUNTI” (SERVIZIO TV)

Redazione-

NUOTO PER SALVAMENTO. ANCHE L’AURAS ISCHIA AI MONDIALI DI RICCIONE CON PENNIELLO E TRANI

Redazione-

ECCELLENZA. ISCHIA CORSARA, SCONFITTO IL SAVOIA 3-1

Redazione-