Attualità

D.H.C.: GENITORI RAGAZZI DISABILI CONTRO LA CHIUSURA DEL CENTRO

Continuano le proteste dei genitori di ragazzi diversamente abili, preoccupati per la situazione del D.H.C., che presto costringerà i loro figli a recarsi in terraferma per ricevere l’assistenza necessaria. “Situazione gravissima al D.H.C. !!!!  Noi genitori di figli diversamente abili – si legge in un post su Facebook – insieme ai 6 sindaci della nostra isola d’Ischia ci siamo rivolti ai responsabili dell’organizzazione sanitaria regionale per scongiurare la soppressione di servizi indispensabili.
Non è giusto, perché è un nostro diritto e un loro dovere far sì che i nostri figli abbiano una vita sociale vicino ai loro cari.
Infatti dal 1° aprile 19 disabili con relativi accompagnatori dovranno spostarsi a Pozzuoli o a Napoli per avere assistenza diurna con gravi  disagi economici, temporali e relazionali.
Chi può aiutarci lo faccia al più presto. Le nostre capacità di pazienza sono al limite…”

Have your say