Teleischia
Senza categoria

IL DS BASILE:”INSIEME POSSIAMO SALVARE L’ISCHIA. LA SOCIETA’? NON ESISTE AD ECCEZIONE DI DI BELLO!”

Questa mattina il Direttore Sportivo dell’Ischia Isolaverde ha tenuto una conferenza stampa dove ha affrontato vari temi. Ha prima fatto esplicita richiesta alla stampa di essere al fianco all’ischia calcio, ha poi toccato l’argomento calciomercato per poi concludere asserendo che l’ischia non ha società fatta eccezione di Vittorio Di Bello, unico rappresentante che si è sobbarcato tutti gli oneri dei colori gialloblu.

“Chiedo- ha aperto il ds- che si evitino polemiche inutili e si cerchi di stare vicino alla squadra. Questa squadra è un patrimonio del territorio e va difesa. Tutti noi passiamo ciò che resta è l’Ischia Isolaverde.”

Poi si è soffermato sul mercato:”Abbiamo dovuto fare di necessità virtù, e mi riferisco alle richieste dei calciatori che erano con noi che hanno voluto lasciare l’Ischia. Non mi va di trattenere chi non ha paicere di restare (D’Agostino, Ingretolli, Empereur ndr). Siamo stati costretti a cambiare strategia di mercato ed ai pochi innesti previsti abbiamo effettuato una vera rivoluzione: abbiamo deciso di cambiare modulo ed uomini. La società ci ha dato un adeguato portafogli per operare, ed abbiamo fatto gliungere sull’isola calciatori di qualità. Schetter, è stato al centro di alcune trattative ma era ed è un nostro calciatore sul quale puntiamo”.

Infine Basile si è soffermato sulla società gialloblu: “La verità è che l’Ischia non ha società. L’unica persona che ho conosciuto e che opera per questa squadra è Vittorio Di Bello. Ho avuto rapporti solo con lui e con nessun altro. La società è lui. Carlino? Non lo conosco. So solo che è il nostro sponsor principale, ma non ho il piacere di sapere chi sia.”

la conferenza stampa andrà in onda stasera alle ore 21.10, somani alle 0.10 ed alle 14.15