Teleischia
Politica

PUBBLICITA’ INGANNEVOLE. I CITTADINI DENUNCIANO IL PRESIDENTE CALDORO

Cittadini campani denunciano Caldoro all’ Agcom per pubblicità ingannevole. Da settimane il Presidente della Regione ha invaso la Regione di manifesti istituzionali auto promozionali con messaggi ingannevoli.  “Da molte settimane il Presidente della Regione Stefano Caldoro – denunciano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza – ha tappezzato la Campania di manifesti autocelebrativi istituzionali. Secondo la propaganda presente ovunque tutto funzionerebbe e tutto sarebbe migliorato da quando c’è lui. Dalla sanità, ai rifiuti fino al lavoro. Gli slogan sensazionalistici che inneggiano al buon governo della Regione Campania ricordano lo stile di Berlusconi prima maniera. Alcuni cittadini vittime della malasanità o della terra dei fuochi hanno deciso secondo noi giustamente di denunciare all’Agcom il Presidente per pubblicità ingannevole”.

Infatti è ingannevole “qualsiasi pubblicità che in qualunque modo, compresa la sua presentazione, sia idonea ad indurre in errore le persone fisiche o giuridiche alle quali è rivolta…”, come definito dall’articolo 20 del decreto legislativo 206/2005 dell’ordinamento giuridico italiano.

“Poichè quello che viene promosso da Caldoro – spiega il comitato di cittadini guidato da Davide Imbimbi – non risulta nel pratico vogliamo venga sanzionata la sua pubblicità che a nostro parere induce in errore e di fatto non corrisponde alla realtà dei fatti. Inoltre con questo comportamento il Presidente lede i suoi avversari politici”.

I cittadini si sono affidati all’Avv. Pietro Marzano di Napoli per vedere riconosciute le proprie ragioni.

POTREBBE INTERESSARTI

CAMPANIA: AL CONSIGLIO REGIONALE ARRIVANO 4 NUOVI COMPONENTI

Redazione-

POLITICHE 2022. CASTELLONE: “AD ISCHIA PREMIATI PER IL LAVORO SUL TERRITORIO”

Redazione-

POLITICHE 2022. ANNALISA IACCARINO: “GRAZIE A CHI MI HA SOSTENUTO, E’ UN RISULTATO CHE MI COMMUOVE”

Redazione-

ELEZIONI 2022. SENATO IL VOTO DI SERRARA FONTANA

Redazione-

ELEZIONI 2022. SENATO IL VOTO DI PROCIDA

Redazione-