Teleischia
Sport

VIGOR LAMETIA-ISCHIA VISTA DA LORO.

Lamezia Terme – Finisce senza reti e tra i fischi del pubblico biancoverde, la sfida tra Vigor Lamezia ed Ischia Isolaverde. Un nulla di fatto che rispecchia fedelmente quanto vistosi in campo. In parità è tra l’altro finito anche il conto dei legni, con Voltasio che ha risposto ad Infantino.

CRONACA. Al 4’ assolto di Armeno sulla sinistra, si accentra e tira, para a terra Forte. Al 9’ cross da destra di Millesi, tocco morbido col destro, palla sulla traversa con Forte immobile. Tre minuti dopo ancora l’attaccante ischitano anticipa Spirito, su assist di Armeno, e con l’esterno destro trova la risposta di Forte. Risponde la Vigor poco dopo (13’): angolo di Improta, testa di Papa, ma la mira è sbagliata. Sempre l’ultimo arrivato calabrese ci prova dal limite col sinistro, ma non dà il giusto giro e la sfera finisce a lato. Ancora la Vigor sembra svegliarsi dal torpore dell’avvio: da un out laterale, ci prova Improta (25’) con un gran sinistro, che finisce di poco fuori. Al 35’ Erra alterna Improta e Held (a sinistra). Sul finire del tempo (42’) punizione di Puccio dal lato corto dell’area, al centro provvidenziale Caso che anticipa Held da due passi.

Nella ripresa (2’) brividi in area ospite: problematico il disimpegno di capitan Sirignano, aiutato da Caso con Improta in agguato. Finalmente la Vigor dà segni di vista: Papa se ne va in contropiede e serve l’accorrente Voltasio (5’), destro di prima e palla di poco alta. Un minuto e ci prova Papa, ma senza convinzione, palla a lato dal limite. Tocca poi a Montella (10’), appena entrato, aggiustarsi la sfera in area, ma conclusione sbagliata. Redivivo Del Sante (15’): riceve palla al limite da Voltasio, stop e tiro, palla di un metro fuori. Vigor ancora pericolosa: Montella crossa dal fondo, ma non ci arriva Improta troppo schiacciato. E’ un buon momento dei locali: Voltasio (25’) se ne va sul fondo e il cross accarezza la parte superiore della traversa e termina la corsa sul lato opposto. In pieno recupero sugli sviluppi di un angolo Del Sante colpisce di testa, palla fuori

VIGOR LAMEZIA-ISCHIA 0-0

VIGOR LAMEZIA (4-3-3): Forte ; Spirito Kostadinovic Rapisarda Malerba; Voltasio (32’ st Catalano) Puccio Papa ; Held (8’ st Montella ) Del Sante Improta. A disp.: Mercuri, Di Marco, Rossini, Battaglia, Maglia. All.: Erra.

ISCHIA (4-3-2-1): Ioime ; Bruno Caso Sirignano Bassini (20’ st Finizio); Iannascoli (11’ st Bulevardi) Massimo Gerevini (44’ st Chiavazzo); Millesi Armeno; Infantino . A disp.: Mennella, Impagliazzo, D’Amico, Abbracciante . All.: Maurizi.

ARBITRO: Fiore di Barletta.

NOTE: spettatori 1100 di cui 769 paganti (più 243 abbonati) per un incasso di 6.316 euro. Angoli 5-1. Ammoniti Armeno (I), Bassini (I), Puccio (V), Ioime (I), Gerevini (I), Bulevardi (I), Spirito (V). Recupero: 0’ pt e 4’ st

DA LAMETINO.IT

POTREBBE INTERESSARTI

ECCELLENZA. BUONOCORE: “SIAMO PARTITI SOTTO RITMO, SUCCEDE CON TANTI CAMBI”

Redazione-

ECCELLENZA. DE SIMONE: “IMPORTANTE VINCERE, SPERIAMO DI PORTARE A CASA LA QUALIFICAZIONE”

Redazione-

COPPA ITALIA. ISCHIA CALCIO – ACERRANA 1-0, LA SINTESI DEL MATCH

Redazione-

COPPA ITALIA. L’OTTAVO DI FINALE DI ANDATA E’ DELL’ISCHIA, BATTUTA 1-0 L’ACERRANA.

Redazione-

CAMPIONATI EUROPEI MULTISPORT: TRA I PARTECIPANTI ANCHE L’ISCHITANO ELIO BUONOCORE

Redazione-