Teleischia
Senza categoria

IL CENTRO RICERCHE STORICHE D’AMBRA RICORDA IL PROF.BONAVENTURA VERDE

Lo staff del Centro di Ricerche Storiche d’Ambra nell’augurare a tutti Buon Anno ricorda un luminare ischitano della Medicina, il prof. Bonaventura Verde (1914-1986), assistente nella Clinica delle Malattie Tropicali e Subtropicali dell’Università di Napoli, vice direttore sanitario degli Ospedali Civili di Genova. Fra le sue numerose pubblicazioni in Italia ed in Francia, si richiama alla memoria la sua importante monografia (di oltre 500 pagine) dal titolo“I virus filtrabili in patologia umana”, pubblicato a Milano dall’Istituto sieroterapico milanese Serafino Belfanti, nel 1948. Il Verde è stato uno dei precursori studiosi delle malattie infettive e parassitarie che poi, di recente, hanno portato la benemerita equipe internazionale di medici a salvare il medico italiano Fabrizio Pulvirenti dalla terribile ebola