Teleischia
Cronaca

SPARA DEI RAZZI SOS DENUNCIATO DAI CARABINIERI VENTENNE ISCHITANO

I carabinieri questa notte hanno deferito in stato di liberta’ per i reati di ricettazione e procurato allarme e. l., un ischitano ventenne.
L’esplosione di alcuni razzi s.o.s che si usano per le imbarcazione hanno attirato l’attenzione di una pattuglia dei carabinieri che è andata a verificare cosa fosse successo.
I carabinieri hanno trovato quindi il colpevole del procurato allarme: un ventenne che in una sacca blu aveva alcuni razzi sos e dell’altro altro materiale che era trafugato la stessa notte da un’imbarcazione, all’interno del cantiere nautico Morgera di Forio.
Il materiale è stato restituito al legittimo proprietario, l’autorità giudiziaria è stata informata dei fatti.

 

POTREBBE INTERESSARTI

ISCHIA. 8-9 OTTOBRE 2022, TORNA L’ITALIAN OPEN WATER TOUR (SERVIZIO TV)

Redazione-

RISCALDAMENTI. ECCO IL DECRETO CON LIMITI E ORARI

Redazione-

CHIESA ISCHIA PONTE. GIOVANNI DI MEGLIO: ” IL VESCOVO FACCIA UNA SCELTA RIVOLUZIONARIA” (SERVIZIO TV)

Redazione-

MANGIANO VERDURA AVVELENATA E FINISCONO IN OSPEDALE. PASCALE:”EVITARE VERDURE SFUSE E TENERE I SINTOMI SOTTO CONTROLLO”

Redazione-

SOSPETTA INTOSSICAZIONE DA MANDRAGOLA, MEDICI DI FAMIGLIA: “NESSUN ALLARME, MA ATTENZIONE AI SINTOMI”

Redazione-