Teleischia
Sport

CALCIO A CINQUE: VIRTUS ISCHIA TROPPO RIMANEGGIATA ANCHE PER IL MODESTO CICCIANO. FINISCE 11-4.

A volte dietro sconfitte roboanti si nascondono tante cose: un approccio sbagliato, una partita preparata male, una formazione rimaneggiata, mancanza di carattere, una giornata no del portiere, ecc. Dopo la sconfitta subita ieri, la squadra, si è chiesta, senza trovare alibi, un motivo ad una sconfitta così imbarazzante. Imbarazzante, proprio così, perché non ci sono altri aggettivi per definirla. Forse la risposta ad una debacle del genere è difficile trovarla adesso, ma sicuramente tutte le cose sopra elencate potrebbero essere le cause. Una causa sicura è stato il forte rimaneggiamento della formazione, ricordiamo, infatti, che mancavano all’appello: Eroico M. (infortunato alla schiena), Giametta (per motivi di lavoro), De Simone (per motivi di lavoro), Serpico (infortunio alla caviglia), Caruso (per motivi di lavoro). Carnevale si è aggregato in extremis a causa di un malore avuto giovedì dopo l’allenamento, con conseguente intervento al pronto soccorso. Diciamo, senza trovare alibi, che veramente non gliene va bene una quest’anno alla Virtus Ischia. Detto questo chi è sceso in campo, aveva l’obbligo di onorare la maglia con i denti, giovani e non giovani. Questo è successo a metà, per questo motivo non potranno più verificarsi casi del genere. Venendo alla gara, questa si apre bene per la Virtus che già al 2’ trova il vantaggio con Del Neso, che dalla distanza trova il diagonale vincente. Passano due minuti e i giallo blu si trovano sotto per 2-1 con i gol di Pizzini prima, tiro da posizione molto defilata e Carfora dopo, sempre da posizione molto defilata. La Virtus accusa il colpo e subisce anche il terzo gol, sempre con Pizzini e il quarto con Buglione. Sul parziale di 4-1, siamo solo al 12’ del primo tempo, si risvegliano gli isolani. Al 15’ è Di Scala ad impensierire Tanzillo con una pregevole girata su imbucata di Fondicelli. Al 17’ è Fondicelli a colpire la traversa con un potente tiro dalla sinistra. Al 19’ bello scambio Del Neso-Vuoso con il capitano che si vede respingere in modo miracoloso una conclusione a botta sicura. Al 20’ è Fondicelli che calcia forte sul secondo palo dove è appostato Del Neso, ma la palla colpisce il palo e mette fuori gioco quest’ultimo. E’ un assedio. Al 22’ Vuoso ci prova con un tiro da fuori area, ma non inquadra la porta. Al 23’ calcio d’angolo per gli isolani che perdono in malo modo la sfera, regalandola a Matrisciano che firma il pokerissimo. Al 26’ Fondicelli accorcia le distanze, scambio con Di Scala e tiro che trafigge l’estremo difensore del Cicciano. Al 30’ arriva un’altra occasione su uno schema riuscito da calcio d’angolo, ma su Vuoso prima e Del Neso dopo, il portiere compie due miracoli e si va al riposo sul 5-2. Nella ripresa la Virtus scende in campo alla ricerca della rete che farebbe riaprire la gara, ma trovano sulla loro strada un eccezionale Tanzillo. Esponendosi così ai contropiedi avversari che arrivano fino al parziale di 8 a 2 con le reti dei soliti Pizzini, Carfora, Matrisciano. Fondicelli al 15’ del s.t. trova la sua doppietta personale. Poi per il Cicciano ancora Matrisciano e Carfora portano ad 11 le reti per la propria squadra e giusto per la cronaca arrivano le reti di Del Neso su tiro libero, ne sbaglierà anche uno successivamente, e di Fondicelli.

E’ stata la partita più brutta per gli isolani, mai incappati, quest’anno, in una simile sciagura sportiva. Speriamo che tutti gli addetti rivedano il film della gara e reagiscano già sabato prossino contro il forte S. Giueppe, fuori casa per la prima di ritorno, perché la situazione in classifica non è delle migliori.

Virtus Ischia :De Nicola,Monaco,Carnevale,Eroico A,Di Scala,Vuoso,Del Neso,Lubrano,fondicelli. All Di Iorio

Cicciano:Tanzillo,Grasso,Esposito,Matrisciano,Mazzocchi,Pizzini,Napolitano,Bifulco,Buglione,Pedalino,Miele,Carfora.

Arbitro: Carbone di Nocera Inferiore

Reti:al2°DelNeso(V)4°Pizzini(C)6°Carfora(C)10°Pizzini(C)11°Buglione(C)23Matrisciano(C)26°Fondicelli(V)

Secondo tempo :5°Pizzini(C)7° Carfora(C) 11°Matrisciano(C) 15°Fondicelli(V)18°Matrisciano(C)22°Carfora(C)25 Del Neso(C)29° Fondicelli(V)

Spettatori :50 circa

POTREBBE INTERESSARTI

FESTA DEL CENTENARIO ABUSIVA. CIRO CURCI: “QUESTA E’ UNA GRANDE VIGLIACCATA!”

Redazione-

FESTA DEL CENTENARIO DELL’ISCHIA CALCIO, SI SCOPRE SOLO ORA CHE E’ ABUSIVA

Redazione-

ECCELLENZA. BUONOCORE: “SIAMO PARTITI SOTTO RITMO, SUCCEDE CON TANTI CAMBI”

Redazione-

ECCELLENZA. DE SIMONE: “IMPORTANTE VINCERE, SPERIAMO DI PORTARE A CASA LA QUALIFICAZIONE”

Redazione-

COPPA ITALIA. ISCHIA CALCIO – ACERRANA 1-0, LA SINTESI DEL MATCH

Redazione-