Teleischia
Cronaca

BARANO: L’AMBULANZA NON PASSA PER LA VIA STRETTA, I CARABINIERI TRASPORTANO IL MEDICO DAL PAZIENTE

L’ambulanza non riusciva a raggiungere una donna in pericolo di vita a causa della strada troppo stretta ed i carabinieri sono intervenuti trasportando sul posto il medico e l’attrezzatura necessaria per eseguire la rianimazione: è accaduto il giorno dell’epifania a barano. I carabinieri della locale stazione, hanno notato in piazza san rocco, una ragazza minorenne, in lacrime, che riferiva di temere per le sorti della madre, lasciata agonizzante nella loro abitazione. All’arrivo dell’ambulanza, veniva constata l’impossibilita’ di raggiungere, a causa della strada troppo stretta, il luogo del soccorso, distante circa 700-800 metri. immediatamente i militari hanno procurato una seconda autovettura, caricando il medico con il materiale necessario alla rianimazione. All’arrivo nell’abitazione, i sanitari hanno trovato la donna in arresto cardio – respiratorio, provocata da una crisi asmatica; dopo essere stata rianimata, mediante l’utilizzo del materiale caricato dai carabinieri, la donna è stata trasportata in codice rosso presso l’ospedale “rizzoli” di lacco ameno.

POTREBBE INTERESSARTI

PROCIDA. LUIGI MURO:”FDI PRIMO PARTITO, GRAZIE AI MIEI CONCITTADINI PER LA FIDUCIA”

Redazione-

ELEZIONI MANFREDI: “L’ALLEANZA CHE GUIDA NAPOLI ANDRÀ AVANTI”

Redazione-

MALTEMPO, IN SERATA CORSE STRAORDINARIE DA PROCIDA

Redazione-

POLITICHE 2022. FICO (M5S): “SIAMO NOI I VERI PROTAGONISTI”

Redazione-

CORONAVIRUS. DATI NAZIONALI 26 SETTEMBRE, 10.008 I CONTAGI E 10.828 I GUARITI NELLE ULTIME 24 ORE

Redazione-