Cultura

Si riparte dal 2011

Gentili Lettori, riprendendo la collaborazione con questa testata interrotta nel 2011, desidero esprimere innanzitutto un vivo ringraziamento non solo a nome mio personale, ma anche per conto di tutti gli Amici e tutti i Pionieri che si riconoscono nei progetti culturali “Made in Ischia” indicati con l’acronimo LENOIS (LE NOstre ISole), ad Enrico Buono per la sensibilità che da sempre dimostra nei confronti delle nostre proposte culturali.

In ormai oltre sei anni di continua ricerca delle personalità umane ed artistiche pronte a collaborare affinché la Poesia in particolare, e l’Arte in generale, riconquistino il posto di primo piano che compete loro nell’attuale società italiana, LENOIS può dire di avere raggiunti obiettivi di grande rilevanza sia in campo prettamente locale e sia anche in ambito nazionale ed in proiezione internazionale.

Un folta schiera di poeti, pittori, musicisti, scrittori e personaggi dello spettacolo è pronta a mostrare la loro valentia dei sui artisti attraverso le pagine di questo giornale.

Avremo modo d’introdurvi, gentili lettori, nelle realtà dei loro/nostri mondi emozionali, nei segreti delle loro/nostre tecniche operative, nelle passioni che consentono la realizzazione delle loro/nostre opere.

Roberta Panizza curerà, come sempre, la Direzione Artistica.

Liga Lapinska, Marina De Caro, Maria Luisa Neri, Barbara Lo Fermo, Antonio Mencarini, Enzo Salvia, Alberto Liguoro, sono i primi Pionieri che ci affiancheranno in questo inizio di avventura… molti altri seguiranno a ruota in breve tempo.

Mi piace concludere questo breve saluto ricordando a coloro che già ci seguono, e comunicando a chi si sia avvicinato per la prima volta ad un nostro progetto, che questo, come tutti gli altri progetti LENOIS fino ad ora realizzati, è aperto a tutti gli amanti dell’Arte, ai quali dico che basterà contattarci via e-mail emmegiischia@gmail.com per trovare un personale spazio operativo e divulgativo.

Grazie per l’attenzione.

Sipario! Che entri l’Arte!

Bruno Mancini

Have your say