Teleischia
Politica

Obiettivo, le società partecipate

L’assessore Sandro Iannotta, con la delega alle società partecipate – che si aggiunge a tributi e bilancio – completa il “quadro” che riguarda l’economia e le spese dell’ente: “ci voleva un quadro operativo ben chiaro, e con il sindaco abbiamo preso questo accordo per attuare gli obiettivi politici dell’amministrazione”. Le società partecipate sono la nota dolente: probabilmente hanno fallito nell’obiettivo primario, “non vanno particolarmente bene, bisogna metterci mano con urgenza”, al di là delle imposizioni che vengono dal quadro normativo esistente. “Il lavoro da fare è tanto, le società devono darsi una mossa, dare risultati”. Già l’amministrazione aveva messo mano ad Ischia ambiente, che doveva esprimere un lavoro di qualità nell’igiene urbana; il prossimo obiettivo sarà la Genesis, “che è oggetto di attenzione da parte dei revisori dei conti”.

POTREBBE INTERESSARTI

AUTONOMIA DIFFERENZIATA. CASTELLONE: “PROPOSTA SCELLERATA!” (SERVIZIO TG)

Redazione-

CAMPANIA. QUESTION TIME IN CONSIGLIO MERCOLEDI 8 FEBBRAIO

Redazione-

CAMPANIA. CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO PER GIOVEDI 9 FEBBRAIO

Redazione-

QATARGATE. COZZOLINO: “SONO ESTRANEO AI FATTI. MI DIFENDERO'”

Redazione-

QATARGATE. IL PARLAMENTO EUROPEO REVOCA L’IMMUNITA’ ALL’ON.COZZOLINO

Redazione-