Teleischia
Senza categoria

VERDI E SIMIOLI: “PAURA A BORDO. OTTIMO INTERVENTO DELLA CAPITANERIA DI PORTO”

La nave traghetto Rosa D’Abundo della società di navigazione Medmar, è finita poco fa contro il molo mentre cercava di entrare all’interno del porto d’Ischia.”Una manovra, evidentemente, resa molto difficoltosa dal forte vento che rendeva problematico l’accesso all’interno del porto borbonico ha causato l’incidente. Preoccupazione e paura a bordo tra i passeggeri – raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioi della radiazza – che hanno subito temuto il peggio. Sono stati subito allertati uomini e mezzi della capitaneria di porto di Ischia, agli ordini del t.v. Raffaele Muscariello che hanno gestito al meglio la situazione riuscendo a far disincagliare il mezzo e rassicurare i passeggeri. A loro vanno i nostri complimenti”.